Webp.net-gifmaker (5)
11 Febbraio 2019: Giornata Mondiale dell'Epilessia a Foggia un congresso sulle Epilessie rare e si colora di Viola! | La Gazzetta di San Severo
Eventi

11 Febbraio 2019: Giornata Mondiale dell’Epilessia a Foggia un congresso sulle Epilessie rare e si colora di Viola!

download

Lunedì 11 febbraio è la Giornata Mondiale dell’Epilessia, un malattia neurologica che coinvolge mezzo milione di persone in Italia, di cui almeno 25000 in Puglia. Avvolta per secoli da un alone di mistero e circondata da pregiudizio e scarsa conoscenza, l’epilessia registra un picco di incidenza nell’età evolutiva e negli anziani, e raggruppa molteplici sindromi, alcune rare e purtroppo progressive.

In occasione della giornata mondiale dell’epilessia, lunedì 11 febbraio 2019, la S.C. di Neurologia Universitaria degli Ospedali Riuniti di Foggia, diretta dal Prof. Carlo Avolio, e il Dipartimento di Neuroscienze, diretto dal Dr. Ciro Mundi, sono attivamente impegnati nella corretta informazione scientifica sull’epilessia, volta anche a contrastare pregiudizi e discriminazione per i pazienti con epilessia.

In particolare, il Centro per lo Studio e la Cura dell’Epilessia degli Ospedali Riuniti di Foggia, responsabile dr. Giuseppe d’Orsi, centro riconosciuto dalla società scientifica Lega Italiana Contro l’Epilessia (LICE) e accreditato per le Epilessie Rare nella rete regionale pugliese, organizza un convegno scientifico dal titolo “Le Epilessie Rare: una gestione multidisciplinare per tutta la vita”, che si terrà lunedì 11 febbraio, dalle ore 9, presso l’Auditorium “Trecca” degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Foggia in Via Acquaviva 48.

Il convegno si propone di affrontare la gestione diagnostico-terapeutica e assistenziale delle Epilessie Rare, che per la loro complessità necessitano di una gestione multidisciplinare con il coinvolgimento di diverse professionalità, dall’ospedale al territorio, dall’età evolutiva all’età adulta. Accreditato per medici, biologi, psicologi, tecnici di neurofisiopatologia e infermieri, e con il patrocinio degli Ospedali Riuniti di Foggia, AICE – Associazione Italiana Contro l’Epilessia sezione Puglia, e Amicamente onlus (Associazione per la lotta contro le epilessie dell’età evolutiva), l’evento vedrà la presenza anche della Dr.ssa Giuseppina Annichiarico responsabile del Coordinamento regionale delle Malattie Rare Ares Puglia – CoReMar. L’evento sarà aperto alla testimonianza diretta dei pazienti e dei loro familiari, ma anche alle scuole e alla popolazione in generale, nell’ottica di una adeguata conoscenza e condivisione delle svariate problematiche legate alle epilessie rare.

Infine, dal tramonto di lunedì 11 febbraio, il quinto piano del palazzo a vetri degli Ospedali Riuniti di Foggia, sede del Centro per lo Studio e la Cura dell’Epilessia della S.C. di Neurologia Universitaria, si illuminerà per tutti i suoi i pazienti di viola, il colore dell’epilessia riconosciuto a livello mondiale per l’assonanza con la lavanda, fiore associato alla solitudine, che ricorda l’emarginazione che spesso i pazienti con questa malattia vivono.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito www.fondazionelice.it