Comunicati

Scuole al gelo: L’amministrazione comunale riceve alcuni rappresentanti di istituto

studenti-e-a-c

Questa mattina a Palazzo Celestini l’Amministrazione Comunale ha ricevuto i rappresentanti di alcuni istituti superiori della città, i quali hanno manifestato ai vertici della Civica Amministrazione il senso di disagio vissuto dalla popolazione studentesca in questi giorni particolarmente rigidi dal punto di vista atmosferico.
A portare le giuste ragioni degli studenti del Liceo Scientifico Checchia Rispoli, del Polo Tecnologico (Agrario Di Sangro, Industriale Minuziano e Geometri Alberti) e I.T.C. Fraccacreta sono stati i rappresentanti d’istituto Michele Petrella, Antonella Meola, Elio Poveromo, Vincenzo de Lilla e Mario Galassi che sono stati ricevuti dal Vice Sindaco Francesco Sderlenga e dal Consigliere Comunale Antonio Stornelli.
“Abbiamo condiviso le preoccupazioni degli studenti di questi popolosi istituti – ha dichiarato il Vice Sindaco Sderlenga – causati in gran parte dalla emergenza dovuta al freddo intenso che sta paralizzando tutto il nostro territorio in questi giorni e che ha determinato, considerate anche le precipitazioni nevose di domenica, per la giornata di lunedì, l’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado firmata dal Sindaco Miglio. Quest’Amministrazione già dalla scorsa settimana aveva richiesto alla Provincia l’attivazione straordinaria degli impianti termici, al fine di consentire agli studenti, di ritorno in classe dopo le festività, di trovare aule accoglienti e necessariamente riscaldate. La giornata di chiusura di lunedì in questo senso è stata assai utile, ma i ragazzi lamentano ancora situazione di disagio in diverse aule – continua il Vice Sindaco – determinate dai problemi atavici che si trascinano i nostri istituti. Atteso che le scuole superiori sono di competenza dell’Ente Provincia, quest’Amministrazione segue ugualmente con grande attenzione la problematica che riguarda in maniera diretta i nostri giovani: nelle prossime ore provvederemo a sollecitare nuovamente i Dirigenti Scolastici, al fine di garantire una maggiore attenzione verso gli studenti e le condizioni in cui partecipano giornalmente alle lezioni. La scuola non rappresenta solo un luogo di formazione, ma per le molteplici attività che oggi ospita, è un fondamentale luogo di aggregazione sociale, che aiuta fortemente ed accompagna i ragazzi nel percorso umano di crescita” conclude il Vice Sindaco Sderlenga.
“Pur nella consapevolezza che con le attuali condizioni atmosferiche appare impossibile procedere ad una nuova ordinanza di chiusura – affermano i rappresentanti degli studenti ricevuti questa mattina a Palazzo di Città –, riteniamo che l’incontro odierno sia stato davvero proficuo per focalizzare meglio le problematiche giornaliere a cui andiamo incontro nella nostra frequenza scolastica, tutte rilevate con attenzione dall’Amministrazione che ringraziamo pubblicamente, nell’auspicio di trovare presto ulteriori risposte positive”.
Città di San Severo Provincia di Foggia
Verificato il perdurare delle pessime condizioni atmosferiche, l’Amministrazione Comunale si riserva l’adozione di eventuali provvedimenti nelle prossime ore.

San Severo, 11 gennaio 2017
Il Portavoce
(dott. Michele Princigallo)