Cronaca In evidenza Prima pagina

Attentato all’imprenditore di San Severo Giuseppe Clemente, il filmato shock

L’orologio della telecamera di sorveglianza segna le 2.50 della notte scorsa. È l’ora in cui una persona, incappucciata, si avvicina alla villetta dell’architetto Giuseppe Clemente, noto imprenditore di San Severo, tesoriere di Ance provinciale, lanciando una bottiglia incendiaria a benzina manda in fumo la macchina della moglie del costruttore, una Lancia Ypsilon, provoca enormi danni alla scalinata e, a causa del divampare forte delle fiamme, mette seriamente a rischio la vita dei bambini del costruttore che, con i cuginetti, dormivano vicino al rogo sviluppatosi.

fonte il mattino di foggia