Webp.net-gifmaker (5)
Pestalozzi: Caso "infestazione di insetti" la replica della Dirigente Scolastica - La Gazzetta di San Severo
Comunicati In evidenza Prima pagina

Pestalozzi: Caso “infestazione di insetti” la replica della Dirigente Scolastica

ISABELLA DE FINIS

Riceviamo e pubblichiamo la replica della Dirigente Scolastica Isabella  de Finis sul caso “infestazione di insetti” sollevato da alunni.

“Gentile direttore,

sono la Dirigente Scolastica Isabella  de Finis e desidero fare chiarezza su un articolo pubblicato sul vostro giornale a nome di un alunno del Pestalozzi.

Premetto che l’articolo mette in evidenza un’emergenza alla quale comunque abbiamo risposto in maniera chiara e tempestiva, ma che alla fine non può essere del tutto risolta per problemi contingenti alla zona in cui viviamo.

Lungi da me stare qui ad incrementare le polemiche, desidererei che i miei alunni venissero  discutessero con me  di problemi interni, anzichè sbandierarli ai quattro venti offrendo un’immagine dell’Istituto non corrispondente alla realtà.

Sicuramente abbiamo avuto la visitina di ospiti indesiderati, non dovuti alla nostra negligenza ma all’ambiente esterno che da anni vive nel  degrado, soprattutto nella zona di Via Vecchia Foggia.

Sicuramente le cimici passeggiano indisturbate perchè le finestre sono ancora aperte e credo che in tutte le case giornalmente tutti noi ne siamo a contatto.

Sicuramente il problema dei grilli ha interessato ed interessa l’intera regione. Allora che fare?

Sterminiamo tutto e tutti?

Per coloro che non conoscono i dettagli va ribadito che la disinfestazione uccide le larve, non gli insetti.

Allora come ne usciamo?

A testa alta.

La sottoscritta ha personalmente seguito la vicenda ed ha commissionato Sabato 6  Ottobre 2018 una disinfestazione interna ed esterna.

Per gli animaletti residui ha dato mandato al personale ATA di raccoglierli ad ogni fine giornata o durante la stessa su segnalazione.

Ribadisco che il problema residuale in qualche classe verrà affrontato giornalmente perchè non prevedibile, trattandosi di insetti volanti.

Ai miei alunni ripeto che nessuno sciopero sarà tollerato poichè tutte le misure sono state messe in atto.

A loro mando questo messaggio:  non usate i social in maniera indiscriminata senza verificare le fonti o postando foto estemporanee .

Si danneggia il buon nome dell’Istituto e si offre il fianco a facili speculazioni.

L’Ufficio di Presidenza è sempre aperto e disponibile a qualisiasi chiarimento.

Agli  Enti Locali competenti, che in questo caso comunque hanno già provveduto ad una disinfestazione cittadina,suggerisco di monitorare gli spazi verdi pubblici e di agire tempestivamente ad ogni segnalazione ricevuta.”

F.to Isabella de Finis