Webp.net-gifmaker (5)
Raffaele Minischetti prosegue la tradizione pugliese nel centro sportivo Carabinieri - La Gazzetta di San Severo
In evidenza Prima pagina Sport

Raffaele Minischetti prosegue la tradizione pugliese nel centro sportivo Carabinieri

3FE8E912-C522-4CCD-A44C-D875E151D9D7

Raffaele Minischetti del Club Scherma San Severo è effettivo presso il Centro Sportivo dei Carabinieri; il 20 dicembre 2018 ha partecipato alla cerimonia del Giuramento nel suggestivo scenario della Caserma “Capitano Orlando De Tommaso” di Roma, sede della Scuola Allievi Carabinieri. Prima di Raffaele ricordiamo negli anni settanta i carissimi Luigi Roca, Attilio Fermo e Michele Roca, rappresentanti della tradizione barese. Successivamente, citiamo il plotone degli sciabolatori foggiani: Sergio Virgilio, Michele Bonsanto, Antonello Casalucci, Valerio Veccia ed, anni dopo, Marco Tricarico. Questa la storia: la Sezione Sportiva Scherma del Centro Sportivo Carabinieri è nata nel 1964 per soddisfare le richieste dei numerosi appassionati di questa disciplina, da sempre tenuta in grande considerazione all’interno dell’Arma. Il primo direttore tecnico fu il Maestro Elio Pietrolati, capitano dell’Esercito. Alla sua morte, nel 1973, gli successe il maresciallo Vittorio Palmiero, Maestro degli spadisti Stefano Pantano e Matteo Starace. A Raffaele vanno le felicitazioni della famiglia schermistica pugliese.