Webp.net-gifmaker (5)
Al via "Mobilità Erasmus + a San Severo" - La Gazzetta di San Severo
Comunicati Eventi

Al via “Mobilità Erasmus + a San Severo”

IMG-20180309-WA0040

Il 4 marzo iniziaa San Severo la settimana Erasmus +, con il progetto KA2 che porta il nome “De l’école à l’emploi”.

Ventisei famiglie di studenti delle scuole “Petrarca-Padre Pio” e “Pestalozzi” di San Severo ospitano altrettanti ragazzi provenienti dalla Francia, dalla Germania, dalla Polonia, dall’Ungheria e dalla Spagna, riservando loro la stanza migliore e con l’intenzione di preparare le ricette più gustose della nostra tradizione culinaria.

È la penultima mobilità; la prossima, a conclusione, sarà in Francia.

Il programma di questi giorni è intenso, fittissimo, ricco di incontri e attività accattivanti.

Il primo giorno, al Liceo Polivalente “Pestalozzi”, docenti e allievi vengono accolti dalla Dirigente prof.ssa Isabella de Finis e dai docenti con una festa che ha come colonna sonora l’inno “Erasmus+”, scritto dagli stessi alunni e musicato dal professore Francesco Pilla dell’Istituto Secondario di I grado “Petrarca-Padre Pio”.

Oltre ai lavori di gruppo previsti dal progetto, gli ospiti hanno modo di cimentarsi nei laboratori artistici della scuola.

Martedì si parte per Foggia, in visitaall’Università e al Conservatorio “U. Giordano” in merito all’offerta formativa che il nostro territorio offre dopo la frequenza della scuola superiore.

Appuntamento alla “Padre-Pio”mercoledì, sede in cui la Dirigente prof.ssa Maria Concetta Bianco e l’orchestra della scuola salutano per la prima volta le delegazioni.

Interviene anche il consigliere Antonio Stornelli che, in rappresentanza del nostro sindaco, dà il benvenuto ai partners Erasmus.

Dopo la visione dei video preparati da ciascuna delegazione, i ragazzi lavorano divisi in gruppi misti per operare il confronto tra le diverse offerte formative deipaesi partner del progetto.

Giovedì, invece, ci si incontra alla “Petrarca”, dove proseguono i lavori e dove vi èl’occasione di farsi coinvolgere dal flash-mobin cui protagonisti sonotutti gli alunni del Club Europa della Petrarca – Padre Pio partecipanti al progetto.

Ultimo giorno, appuntamento ancora una volta alla sede Petrarca per il bilancio conclusivo degli alunni e dei docenti e, nel pomeriggio, tutti invitati alla Festa della Gioventù presso la sede del“Pestalozzi” pe i saluti finali.

In questi sette giorni non sono mancati momenti di convivialità, con cibi tradizionali sanseveresi e prodotti tipici spesso offerti dagli stessi genitori ospitanti che, ancora una volta, si mostrano disponibilissimi e aperti all’accoglienza, ricevendo i complimenti di tutti professori rappresentanti le varie nazioni.

I professori Annaluisa Curatolo e Paolo Nardiello, coordinatori italiani del progetto in questione, in intesa tra loro, hanno avuto anche il piacere di guidare gli amici europei alla scoperta delle bellezze del territorio, conducendoli a San Giovanni Rotondo, Lucera, Manfredonia e Monte Sant’Angelo, per ammirare il paesaggio, i castelli, i monumenti ei luoghi sacri della zona.

Adriana Solimando

banner 400x400