Webp.net-gifmaker (5)
Cosa fate quando si rompe qualche oggetto in casa? | La Gazzetta di San Severo
Comunicati In evidenza Prima pagina

Cosa fate quando si rompe qualche oggetto in casa?

palmisano

Cosa fate quando si rompe qualche oggetto in casa? La società dei consumi ci ha abituati a comprare subito un oggetto sostitutivo. Invece, da qualche anno, si sta diffondendo una nuova idea: quella dei RapairCafè. Un’esperienza nata in Olanda dieci anni fa che si sta diffondendo in tutto il mondo. In Italia questi punti sono una quindicina.

Come funziona?  È molto semplice. Al Cafè si portano gli oggetti da riparare, quando arriva il proprio turno si cerca il guasto e si procede con la riparazione. Ma attenzione: la novità sta nel fatto che il proprietario stesso dell’oggetto viene coinvolto perché lo scopo di questa operazione è fare in modo che le persone siano in grado di sistemare da soli le proprie cose. Così, se il guasto dovesse ripresentarsi, sarà possibile ripararlo senza rivolgersi altrove. Particolare non trascurabile: la riparazione è gratuita. I RepairCafè, infatti, sono gestiti da volontari, chi si rivolge a loro potrà decidere se lasciare un’offerta.

Riparando gli oggetti, invece di buttarli, si ottiene una serie di vantaggi non trascurabili, per il cittadino, la collettività e l’ambiente: meno rifiuti, recupero delle capacità manuali che abbiamo perso, migliore socializzazione.  Pensiamoci.

Palmisano davide

image003