Webp.net-gifmaker (5)
San Severo: Ennesimo episodio di morte di cani nella zona pip. | La Gazzetta di San Severo
Cronaca In evidenza Prima pagina

San Severo: Ennesimo episodio di morte di cani nella zona pip.

AE5EB69B-37F4-410A-B052-E832A888B183

 Una zona in cui si è soliti avere cani da guardia nelle aziende appartenenti alla categoria di cani molossoidi come pitbull, rottweiler e cani corso, che la notte e il fine settimana si godono la libertà in azienda a tal punto da essere carichi e felici nel vedere quel cancello riaprirsi ad inizio settimana e individuare qualche preda su cui scaricarsi. Sempre più cani di grossa taglia in aziende incontrollati e poco seguiti che si lascia diventino giudici di vita nei confronti di chi da anni vive, anzi sopravvive, la giornata, con la speranza non faccia troppo caldo, o troppo freddo, che non si abbia troppa fame e troppa sete ma soprattutto che si riesca a vedere gli unici angeli in grado di coccolarli, le uniche persone che non li rendano figli di nessuno lasciati a sè stessi. Quelle persone che auspicano che l’ennesima morte in zona, non finisca nel dimenticatoio ma che confermi la necessità di andare a fondo sulle dinamiche dei movimenti nella zona industriale, attraverso le telecamere di servizio, e sperano che più autorità e controlli rendano quella zona più sicura per tutti. Quelle persone che oggi avranno un piatto in meno da fare ma ancora troppe lacrime da versare….. buon ponte nonno, i volontari animalisti di San Severo

Michele Marinelli