Webp.net-gifmaker (5)
GRANDE PUBBLICO AL TEATRO “G. VERDI” PER ILCONCERTO PER I CADUTI NELLE MISSIONI DI PACE - La Gazzetta di San Severo
Comunicati

GRANDE PUBBLICO AL TEATRO “G. VERDI” PER ILCONCERTO PER I CADUTI NELLE MISSIONI DI PACE

FOTO CONCERTO TEATRO

Il solito, numeroso pubblico ha gremito il nostro Teatro “Verdi” per il concerto annuale organizzato dal Comune col patrocinio della Regione Puglia e della Provincia di Foggia, in collaborazione con l’Associazione “Mario Frasca” e l’Associazione Musicale “Città di San Severo per onorare i caduti italiani nelle missioni internazionali di Pace. In palcoscenico l’Orchestra di fiati ed il Coro “Città di San Severo”, diretti dal M° ANTONELLO CICCONE, oltre al noto soprano di Lesina GINA PALMIERI. Nel corso della serata – presentata ancora una volta del Direttore della nostra “Gazzetta” dr. DESIO CRISTALLI – si sono esibite anche le cinque classi del tempo pieno del Circolo “E. de AMICIS”, guidate dalle insegnanti LUCIA DI LELLA e MARIA GRAZIA MENNELLA. Hanno recitato cinque poesie gli alunni MARCELLO TROILO, NOEMI GRIPPI, MARTINA CERCONE, DOMENICO MUNNO e MICHELE DE DONATO. Poi le cinque classi al completo hanno cantato con GINA PALMIERI alla tastiera il brano L’AMICO E’. Hanno presenziato autorevoli rappresentanze di Polizia (Questura e Commissariato di San Severo), Carabinieri (Compagnia e Stazione cittadine), Guardia di Finanza (Compagnia), Esercito Italiano (di livello nazionale, regionale e provinciale), Polizia Locale, Croce Rossa di Capitanata, Capitaneria di Porto di Manfredonia, Aeroporto militare di Amendola, Associazioni combattentistiche e di ex-carabinieri edex-finanzieri. Sono stati anche presenti rappresentanti di vari Comuni circonvicini e numerosi familiari di sei caduti nelle missioni internazionali di Pace e cioè: ANTONIO e ANGELA FRASCA di Orta Nova, LUIGI e ROSA POSITANO di Foggia, ANTONIO MARRACINO (papà di SALVATORE) di San Severo, GRAZIELLA e ROMEO DRAGANO di S. Giovanni Rotondo, la Famiglia DE TRIZIO di Bisceglie e ANTONELLA e FRANCO DI LEGGE di Aprilia (Latina). Una targa ricordo è stata consegnata nella circostanza al Sindaco FRANCESCO MIGLIO per aver voluto la sua attuale Amministrazione istituzionalizzare il concerto in onore dei caduti ogni anno nel mese di novembre; una seconda targa è andata a MICHELE DI CORCIO, Presidente dell’Associazione nazionale vittime civili di guerra.Una importante collaborazione è stata offerta ancora una volta da VINCENZO e FRANCESCO FRASCA, fratelli del caduto MARIO di Orta Nova. È stato proiettato un suggestivo video dello studente MICHAEL DE PANDIS dell’Istituto “BlaisePascal” di Foggia, accompagnato dalla Dirigente Scolastica prof.ssa GIULIAROSA TRIMBOLI. Il service audio è stato curato dallo Staff GIEMME di MATTEO GRIFA di San Severo.