Webp.net-gifmaker (5)
GRAVI DISCRIMINAZIONI NELLO SPORT CITTADINO: FIGLI E FIGLIASTRI NELL'USO DEL "RICCIARDELLI"! | La Gazzetta di San Severo
Comunicati In evidenza Prima pagina

GRAVI DISCRIMINAZIONI NELLO SPORT CITTADINO: FIGLI E FIGLIASTRI NELL’USO DEL “RICCIARDELLI”!

spogliatoi

Ormai l’attuale situazione del calcio d’ogni livello a San Severo è divenuta insostenibile. Non si contano più le proteste che ci pervengono per la <<monopolizzazione>> del campo sportivo RICCIARDELLI da parte dell’ALTO TAVOLIERE-SAN SEVERO CALCIO. In pratica tutte le nuove e civili strutture dell’impianto sono al servizio della prima società calcistica e le altre realtà, che pure meritoriamente disputano i campionati inferiori – e cioè la GIOVENTU’ SAN SEVERO CALCIO,  L’AUDAX SAN SEVERO e la A. S. D. EAGLES SAN SEVERO — vengono penalizzate utilizzando i vecchi e molto fatiscenti spogliatoi nei quali ospitano, in un modo da quarto mondo, gli avversari di turno. Solo qualche settimana fa ci era pervenuta una lettera sdegnata della società calcistica di Poggio Imperiale che aveva avuto la…sventura di venire a giocare nel nostro RICCIARDELLI, dove i suoi atleti erano stati ospitati indecorosamente in una stanzetta di pochi metri quadri e senza poter fare una doccia degna di questo nome. Lungi da noi, ovviamente, l’intenzione di voler creare problemi alla nostra prima squadra calcistica, ma quando certe figuracce coinvolgono il buon nome della nostra Città abbiamo il dovere di protestare e anche ad alta voce, chiamando il Sindaco e l’Assessore allo Sport a dar conto alla Città di queste magre figure con società di Comuni molto più piccoli che ospitano degnamente le nostre squadre, ponendo a loro disposizione locali e servizi di gran lunga migliori dei nostri. Alla luce di tutto ciò chiediamo che venga ripristinato di volata il perduto buonsenso nella gestione del RICCIARDELLI, consentendo, oltre alla prima squadra, anche alle altre squadre minori che rappresentano la nostra Città nei vari campionati, l’utilizzo di tutti gli impianti del nostro glorioso campo sportivo, dove l’UNIONE SPORTIVA SAN SEVERO a cavallo degli anni ’40 e ’50 del secolo scorso ha disputato persino la serie C nazionale, incontrando il FOGGIA INCEDIT ed altre squadre di alto blasone calcistico. Se non avverrà niente, nel breve periodo, potrebbero scatenarsi clamorose manifestazioni di protesta – CHE LA “GAZZETTA” APPOGGEREBBE DECISAMENTE! — che certo non onorerebbero lo Sport Sanseverese agli occhi delle altre popolazioni rappresentate dalle squadre che oggi vengono ospitate indecorosamente al RICCIARDELLI. E domenica prossima arriva il PESCHICI, una squadra garganica che, anche contro le nostre squadre, si sta giocando la promozione nella serie superiore. Impartire disposizioni per un’ospitalità degna di SAN SEVERO è cosa che si può risolvere in mezz’ora, basta solo volerlo! Vero Sindaco e Assessore allo Sport???

LA REDAZIONE

49161260_1222718064563884_6427591220444266496_n 49864746_1306830352808991_1283593702744260608_n QUESTI GLI SPOGLIATOI DEI “FIGLIASTRI”

49344978_961771417345301_5462861000766128128_n 49732814_741571442883726_4314840229937676288_n QUESTI GLI SPOGLIATOI DEI “FIGLI”