Webp.net-gifmaker (5)
I LAVORI NON INIZIANO E CONTINUA LA LENTA AGONIA DI MARINA DI LESINA! | La Gazzetta di San Severo
Comunicati

I LAVORI NON INIZIANO E CONTINUA LA LENTA AGONIA DI MARINA DI LESINA!

FOTO ANTONIO PALMA

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO — PREMESSA — La mia lettera del 26.11.2018, con la quale denunciavo il fatto che, a distanza di 5 mesi dalla DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE del 28.6.2018 con la quale si comunicava all’Impresa aggiudicatrice CCC il PARERE FAVOREVOLE VIA e VINCA da parte degli ENTI PREPOSTI, è RIMASTA SENZA RISPOSTA DOPO 72 GIORNI. La Lettera, pubblicata anche sulla nostra Pagina Facebook, è stata trasmessa con PEC ai nostri Soci ed agli Amici, al Presidente del Consiglio CONTE (pugliese e comprovinciale), al Ministro SALVINI, alla Procura della Repubblica di Foggia, al Prefetto di Foggia, al Governatore della Regione Puglia EMILIANO, a tutti i Consiglieri ed Assessori della Regione Puglia, al RUP ed al Soggetto Attuatore per i lavori sul Canale Acquarotta ed a tutti gli Enti che hanno dato il parere favorevole VIA e VINCA. A parte le risposte di sostegno dei nostri Soci ed Amici nessun Funzionario della Pubblica Amministrazione si è fatto vivo nonostante i numerosi tentativi di contattarli telefonicamente. La Lettera è stata inviata anche ai Media, tra i quali STRISCIA LA NOTIZIA, LE IENE, RAI TRE, TELENORBA e l’intera stampa, e solo LA GAZZETTA DI SAN SEVERO ci ha risposto appoggiando la nostra protesta. Cosa sta succedendo? NON STA SUCCEDENDO NIENTE! Quello che a noi comuni cittadini sembra fuori da ogni regola e del tutto inaccettabile rientra nelle norme comportamentali della Pubblica Amministrazione e non c’è alcuna possibilità di cambiare queste NORME. E’ NORMALE che il Finanziamento del CIPE del 2012 non venga utilizzato anche se si avvicina il 2022, termine entro il quale il finanziamento si perde? E’ NORMALE che la Gara d’Appalto, conclusasi nel Novembre del 2013 e con tutti i pareri positivi da parte degli Enti delegati, a Febbraio del 2019 non abbia ancora portato alla firma del Contratto con l’Impresa vincitrice? E’ NORMALE che i rappresentanti delle Istituzioni nazionali e regionali non abbiano l’educazione di rispondere a chi li ha eletti ed a chi sta subendo gravi danni e torti solo per colpa della Pubblica Amministrazione? Mi risulta che i Responsabili della Regione non rispondano neppure alle richieste fatte dal COMUNE DI LESINA col quale ci dovrebbe essereun canale privilegiato di comunicazione. In particolare il Comune ha chiesto alla Regione la Relazione finale relativa all’esecuzione delle indagini geologiche, eseguite nella primavera del 2016, finalizzate all’elaborazione del documento preliminare alla progettazione della messa in sicurezza dei 16 fabbricati, che le ordinanze del novembre 2010 avevano inizialmente resi inagibili. A distanza di quasi 3 anni dall’esecuzione delle indagini i proprietari di questi fabbricati, inizialmente resi inagibili per alcuni anni, non sanno se nelle loro proprietà c’è un pericolo o se sono stati presi in giro quando sono stati sbattuti fuori dalle proprie abitazioni ed in molti denunciati all’Autorità Giudiziaria perché, per l’inerzia della Pubblica Amministrazione, hanno tentato di occupare i fabbricati prima della nuova Ordinanza che li rendesse agibili. Finché non ci muoveremo denunciando questi (IR)RESPONSABILI non cambierà nulla!!!Purtroppo, in tanti casi, chi riesce ad essere assunto nella Pubblica Amministrazione spesso diventa un ARRIVATO ED INTOCCABILE ed in quanto tale può essere maleducato, arrogante, inadempiente ai propri doveri perché ha solo diritti da esercitare contro noi <<sudditi>>. MA FA TROPPO MALE VEDER MORIRE MARINA DI LESINA E CON LEI I NOSTRI SACRIFICI E LE NOSTRE SPERANZE!!! VERGOGNA!!! VERGOGNA!!! NON DOBBIAMO DARLA VINTA A TANTI PARASSITI!!! – Bresso, 5 Febbraio 2019 —

ing. ANTONIO PALMA

Ass. Pro Lesina Marina