Webp.net-gifmaker (5)
IN BICICLETTA DA PADRE PIO – ASD AMICI IN BICI SAN SEVERO – DOMENICA 6 OTTOBRE | La Gazzetta di San Severo
Eventi In evidenza Sport

IN BICICLETTA DA PADRE PIO – ASD AMICI IN BICI SAN SEVERO – DOMENICA 6 OTTOBRE

loc 6 ott 19

Domenica 6 ottobre 2019, si terrà la manifestazione denominata “IN BICICLETT DA PADRE PIO”, organizzata in occasione del Decennale dall’ASD AMICI IN BICI SAN SEVERO, in collaborazione con loCSAINe con il Patrocinio del Comune di San Giovanni Rotondo e del Comune di San Severo.

Si tratta di un Raduno di Cicloamatori delle diverse Associazioni Ciclistiche Amatoriali della Provincia di Foggia, che si incontreranno tutti insieme a San Giovanni Rotondo, un luogo strategico raggiungibile da quasi tutti i ciclisti del territorio, dotato di un discreto dislivello che rende piacevole le uscite in bicicletta.

Un momento di confronto e socializzazione tra tutti i cicloamatori che hanno modo così, di scambiarele proprie impressioni circa, per esempio le tecniche di allenamento oppure il miglior sistema di integrazione alimentare. Senza dimenticare le conversazioni che riguardano il mezzo meccanico, i migliori telai in circolazione e l’annoso dibattito tra la scelta del freno a disco oppure quello con i pattini.

Ma è il momento della preghiera l’aspetto che gli organizzatori hanno voluto evidenziare con questa manifestazione. Perché prima della partenza, molti ciclisti si affidano ai propri Santi di riferimento affinché li proteggano dalle insidie della strada e li aiutino a rientrare a casa senza affanni.

Ci sarà a il momento del ristoro, dove gli atleti faranno scorta di energie per intraprendere la via del ritorno e nel contempo si parlerà di sicurezza del ciclista in strada e di rispetto delle regole del codice della strada.

Appuntamento dunque a San Giovanni Rotondo Domenica 6 ottobre 2019 alle ore 9,45 in Piazza Europa, da dove partirà la carovana dei ciclisti, che si trasferirà subito dopo nella piazza del Santuario per la benedizione impartita dai Padri Cappuccini e per recitare la preghiera del ciclista.

LUIGI CENTUORI