Webp.net-gifmaker (5)
FDS: LE LUCI DELLA RIBALTA SI SONO SPENTE E “LA FESTA APPENA COMINCIATA E’ GIA’ FINITA” | La Gazzetta di San Severo
Festa del Soccorso In evidenza Prima pagina

FDS: LE LUCI DELLA RIBALTA SI SONO SPENTE E “LA FESTA APPENA COMINCIATA E’ GIA’ FINITA”

5EE2BD86-3952-4945-B7AA-6FEE7B986DB4

Mi sovviene quel cappellino color cipria con una rosa di lato, i guanti di tulle che accarezzavano il morbido renard posato sulla spalla di un elegante tailleur. Al braccio di un bell’uomo in vigogna marrone con un fiore all’occhiello ed il cappello a tesa larga sulle ventire’.
Era la terza domemica di maggio!
Ed era FESTA!!
Si usciva e non si rientrava se non quando si “ritirava” la Madonna! Eravamo felici fra tanta gente! Gli ingredienti c’erano tutti era la FESTA di tutti e per tutti: ai piccoli non mancavano palloncini e giostre, a tavola “cupeta” e nocciole. accompagnavano menu fissi e pronti a qualsiasi ora: pasta al forno, la domenica e piselli il lunedi. La sera gli spettacoli erano diversificati: le bande da Convetsano ci portavano musica sinfonica e … la lirica non mancava mai.A San Severo c’era il culto della lirica. Ogni piazza offriva uno spettacolo ed erano tutte gremite e composte!
Le luminarie erano merletti di luci … Su tutto dominavano ” i fuochi” sia come batterie processionali, sia come fuochi serali.
I fuochi avevano un loro linguaggio che i sanseveresi capivano e valutavano in tutte le sue sfumature! Illuminavano il nostro cielo per diverse serate e i nostri occhi li seguivano fino all’ultimo botto.Alla fine raddrizzavamo le ultime vertebre rattrappite e via con i commenti.
E tutto profumava di “fuoco” !
Erano altri tempi, atmosfere diverse, ma i fuochi erano gli stessi.
ERA FESTA , LA NOSTRA FESTA!
Vorrei che continuasse a vivere e non fosse relegata nella sfera dei ricordi!

Rosa Nicoletta Tomasone

image003