Webp.net-gifmaker (5)
Le regole base per trionfare nel gioco del poker - La Gazzetta di San Severo
Comunicati In evidenza Prima pagina

Le regole base per trionfare nel gioco del poker

download (2)

Nei giochi di carte ci sono alcuni principi che possono trascendere le regole base: si tratta di fattori intrinsechi che sovente possono fare la differenza. Nel poker abbiamo imparato a conoscere l’importanza del linguaggio del corpo, che specialmente in alcuni cruciali frangenti di gioco d’azzardo, se riconosciuti possono fare la differenza e determinare la vittoria o la sconfitta in una partita di torneo con una posta in gioco importante.

Senza titolo-1L’importanza del linguaggio del corpo nel poker

Sappiamo bene come il linguaggio del corpo sia una forma espressiva naturale, da cui trarre vantaggio nel gioco delle carte, come il poker o il baccarat. In particolare nel poker queste regole vengono chiamate tells e sono state racchiuse e analizzate in manuali e testi didattici per questo particolare gioco, che conta un numero sempre crescente di curiosi, esperti e appassionati. Favorito dal successo del Texas Hold’Em, versione dinamica e spettacolare del gioco del poker di derivazione americana, il suo linguaggio è diventato internazionale e conosciuto in tutto il mondo, specialmente grazie alla vasta popolarità che ha ottenuto durante gli ultimi 10 anni, sia in Italia che nel resto del mondo, spesso uscendo dai confini rigidi dei soli appassionati e giocatori professionisti. Nonostante negli ultimi 24 mesi l’attenzione per il poker sia in calo, almeno in termini di tornei e di poker room, abbiamo constatato come vi sia una nicchia di pubblico specializzata e di utenti che seguono ogni tipo di gara, torneo organizzato o evento mediatico di rilievo. Tra gli appassionati di poker è importante ricordare come il linguaggio non verbale spesso assuma un’importanza considerevole, che può fare la differenza tra una vittoria e una sconfitta. Malgrado spesso i giocatori provengano dal circuito del gioco online, i tells sono stati analizzati anche in questo ambito e le rivelazioni che troverete anche in questo ambito sono a dir poco sconvolgenti.

Senza titolo-2Esistono tell anche per il poker online?

Facciamo una piccola premessa d’obbligo: i tell del poker online sui siti AAMS non possono certo essere paragonati a quelli del gioco live, né di un torneo né di una semplice partita tra amici. Partendo quindi dal fatto che non poter interfacciarsi con il vostro avversario viso a viso, crea delle problematiche di sorta, andiamo a capire meglio quali sono i tell per il poker online.

Poker online vs poker live: le differenze per i tell

In una certa misura questo argomento potrebbe essere accomunato al linguaggio del corpo durante una telefonata, quando il nostro interlocutore comunica esclusivamente con la propria voce. Qualcosa di molto simile avviene con i tell durante una partita di poker online: in questo tipo di situazione bisogna soffermarsi e analizzare la gestione e il concetto di tempo. Chi conosce le regole standard del poker è consapevole di come questo tipo di gioco di carte non possa essere paragonato a nessun altro gioco, pur avendo in comune alcune componenti rintracciabili in tutti giochi di abilità con mazzi di carte francesi, la questione temporale per il gioco del poker assume un’importanza determinante. Questo si verifica naturalmente sia durante una partita live, sia quando il poker viene praticato online. In tutte le singole frazioni di gioco il gambler deve attendere un tot di tempo prima di dedicarsi al check, specialmente quando sa di avere una mano debole e potenzialmente perdente.

Senza titolo-3La psicologia per il giocatore di poker

Questo perché nel poker è importante manifestare le proprie intenzioni anche a livello psicologico. Essere sicuri di poter vincere passa anche con la convinzione di avere un buon punto e di far credere agli altri di essere in una posizione forte. La stessa cosa si verifica anche quando il giocatore ha un punto realmente forte, e allora la sua puntata o il rilancio spesso risponde a un rituale gestito nel tempo, dove ci sarà credere di non essere convinto della propria forza, semplicemente per farci cascare nella trappola, puntando forte per andare a vedere le carte del nostro avversario. Anche questi sono tell che possono e devono essere osservati, sia durante il poker live sia in una partita svolta online. I tempi di azione nel gioco del poker sono davvero importanti. Consideriamo ad esempio l’aspetto legato al time bank, che spesso un abile giocatore esaurisce completamente: una strategia di gioco che spesso risulta efficace e perdente, specialmente se abbiamo davanti (virtualmente e non) un avversario abituato a giocare con le proprie carte e che non sa osservare il linguaggio del corpo e quello verbale in modo adeguato. Ovviamente il gioco deve essere svolto all’interno del quadro normativo in vigore e secondo le leggi attualmente vigenti.