Webp.net-gifmaker (5)
Marino: Il San Severo calcio vivrà e andrà avanti! | La Gazzetta di San Severo
Comunicati In evidenza Sport

Marino: Il San Severo calcio vivrà e andrà avanti!

IMG_6844

In tanti, tantissimi si sono augurati la morte della quasi centenaria squadra del San Severo. Con essa, speravano evidentemente nel fallimento del sottoscritto. Ancora una volta certi piccoli uomini, pettegoli, detrattori, autoreferenziali, incompetenti e tristi, hanno commesso un grave errore. Si sono sbagliati. Hanno dimenticato una cosa … Dino Marino è già morto, è già morto qualche anno fa, solo che a differenza di molti altri, con la morte ci ha discusso ed è tornato. Veramente avete pensato che io potessi mai consentire la morte del San Severo? Veramente avete pensato di poter ricattare il San Severo e il sottoscritto? Veramente pensate di poter andare avanti? Veramente ritenete che chi ha cuore le sorti di una città possa temere chi invece ha a cuore semplicemente i propri interessi? Falliti negli obiettivi e falliti come uomini…! Ma questo è noto a tutti. Non eravamo senza soluzione. Abbiamo scelto semplicemente la migliore tra due cordate di imprenditori seri che nulla hanno a che fare con la “cordina” di pseudi imprenditori che neppure si sono palesati correttamente al consiglio d’amministrazione del San Severo calcio, “chiacchiere e tabbachere ‘ e ligno, o Banco ‘e Napule nun se’mpegna…” allo stesso tempo hanno dato credito a chi voleva affossare la squadra della città, mettendo in conto di colpire il sottoscritto. All’associazione che pensa di poter infangare il nome della prima squadra, venendo meno a patti scritti e patti morali ricordo che questi sono requisiti fondamentali per la fruizione della cosa pubblica. Possono tranquillamente trarre tutte le conseguenze. A coloro i quali mi hanno dato per morto, gli dico buona vita, compatibilmente con la mia presenza.

Dino Marino