Webp.net-gifmaker (5)
MUSICA - TABACCHI CREAM: A San Severo nasce la prima organizzazione che rivalorizza la riproduzione di musica in formato analogico. - La Gazzetta di San Severo
Comunicati In evidenza Prima pagina

MUSICA – TABACCHI CREAM: A San Severo nasce la prima organizzazione che rivalorizza la riproduzione di musica in formato analogico.

tabacchi cream

Un’iniziativa tutta sanseverese, quella del gruppo “Tabacchi Cream”, di creare una realtà  alternativa per far conoscere il loro modo di vivere la musica attraverso il web. Il tutto nasce da un’idea di Ernesto tuRner, collezionista di Vinili e Dj fin dagli anni under 2000, che insieme ad altri amici, accomunati dalla passione per la musica, danno vita a questo progetto giovane e innovativo.

<< Tabacchi Cream non è altro che un’organizzazione nata dalla voglia di prendere le distanze da quello che sembra un mondo governato dal denaro e dove la meritocrazia è decisamente morta. >>  Si raccontano cosi’ i ragazzi del Tabacchi.

In questi ultimi tempi il formato digitale e la pirateria hanno letteralmente preso  dominio nell’ambiente musicale, facendo perdere a molti la concezione di un vero prodotto qualitativo. Da questo, ne hanno fatto forza, creando a San Severo la prima organizzazione che si occupa della rivalorizzazione della musica stampata in Vinile, con degli appuntamenti in cui gli ospiti danno aria  alla propria selezione.

Questi ragazzi, quali Alessio Boncristiano, Leonardo Calvitto, Giuseppe Angeloro e Domenico Florio come DJ e Pasquale d’Agostino, Pierpaolo Petruzzellis come collaboratori, seguiti dalla parte fondamentale del progetto ovvero la qualità Audio/Video totalmente affidata a due ragazzi, quali Mario Mastropasqua e Giancarmine Calabrese, che si occupano del montaggio e di effettistica grafica di cui i video abbondano.

Tutto ciò è strutturato in modo che sia il Vinile il vero protagonista, avendo la piena possibilità di esprimere se stessi, con l’unico scopo di divertirsi e condividere le proprie conoscenze con chi ama la musica in tutte le sue forme.  In sostanza un’iniziativa genuina e semplice, quella del “Tabacchi Cream”, che arrivati alla terza puntata si sono prefissati un compito altrettanto complesso: Quello di far tornare a rivivere la musica come strumento di espressione, comunicazione e unione.