Webp.net-gifmaker (5)
PREMIO ATLETA DELL’ANNO AL GIOVANE ATLETA SANSEVERESE, CARLO STRATAGEMMA. - La Gazzetta di San Severo
In evidenza Prima pagina Sport

PREMIO ATLETA DELL’ANNO AL GIOVANE ATLETA SANSEVERESE, CARLO STRATAGEMMA.

stratagemma premiazione

Stagione da incorniciare per l’atletica leggera sanseverese grazie all’exploit del giovane Carlo Stratagemma, vincitore della Selezione Regionale in quel di Bari l’8 settembre scorso, che gli ha consentito altresì di prendere parte alla gara dei 100 metri ostacoli ai Campionati Italiani Individuali per Regioni, categoria Cadetti.

Classe 2004, il giovane talento sanseverese ha cominciato quasi per caso,avendo partecipato ai campionati studenteschi per la prima volta e senza aver mai affrontato una gara di questo tipo.

Evidentemente i tempi realizzati hanno convinto, dapprima gli insegnanti e poi i tecnici dell’Atletica Pitagora di Foggia, che questo ragazzo avesse le credenziali per prendere parte alla kermesse regionale.

A Bari, come detto ha vinto la gara nella sua categoria con il tempo ragguardevole di 14 secondi e 25 centesimi e si è guadagnato il diritto di prendere parte all’appuntamento nazionale.

Considerando che il record italiano sulla distanza dei 110 hs è di 13 secondi e 28 centesimi, realizzato da Emanuele Abate del gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato nel giugno del 2012, si capisce come la prestazione del talento di San Severo sia notevole e data l’età – ha appena compiuto 14 anni – ci sono dei grossi margini di miglioramento.

Il 6 ottobre a Rieti in occasione dei Campionati Nazionali ha ottenuto un buon piazzamento, classificandosi 11° in  una gara dove è risultato essere il più giovane in assoluto.

I lusinghieri risultati ottenuti gli sono valsi il riconoscimento da parte della Fidal di Foggia, del Premio Atleta dell’Anno 2018, segno evidente che la Federazione crede molto nelle potenzialità di questo giovane atleta sanseverese.

Appuntamento dunque al prossimo anno quando Carlo Stratagemma si misurerà di nuovo con i migliori atleti d’Italia della sua categoria e con l’aiuto della sua preparatrice Elisa Silvestris, saprà farsi valere.

LUIGI CENTUORI