Webp.net-gifmaker (5)
Prevenzione andrologica Parte a Foggia il progetto “Ciao Maschio” | La Gazzetta di San Severo
Comunicati

Prevenzione andrologica Parte a Foggia il progetto “Ciao Maschio”

asl

Sbarca nelle scuole il progetto di Prevenzione Andrologica “Ciao Maschio”.

Il prossimo sabato 18 maggio, dalle ore 8,30 alle ore 13,30, presso l’Istituto di Istruzione Superiore Da Vinci di Foggia (diretto dalla Prof.ssa A. M. Novelli) verrà effettuato uno screening per la ricerca delle patologie dell’apparato genitale maschile attraverso un esame Ecocolordoppler.

Si sottoporranno volontariamente all’esame gli studenti delle classi quinte che saranno valutati da Francesco Di Millo, Agostino Specchio e Vito A. Giagulli, medici del servizio di Prevenzione Andrologica del Distretto Socio-Sanitario di Foggia.

L’iniziativa, svolta nell’ambito delle attività della SIAMS, la Società Italiana di Andrologia Medica e della Sessualità, rientra nel Piano Strategico per la Promozione della Salute nelle Scuole promosso dalla Regione Puglia.

Questo tipo di screening, che viene effettuato per la prima volta a Foggia, ha lo scopo di individuare precocemente le malattie andrologiche, in netto aumento negli ultimi decenni, in particolare l’infertilità maschile e il tumore del testicolo, la più frequente neoplasia solida nei giovani maschi.

L’esame diagnostico è utile, inoltre, per individuare altre patologie molto diffuse come il varicocele giovanile e le ipotrofie testicolari, anch’esse causa di infertilità se non diagnosticate precocemente.

Tale attività di prevenzione delle patologie dell’apparato genitale maschile assume una importanza fondamentale poiché, ad oggi, non esistono per i giovani maschi ulteriori occasioni di controllo, anche a causa dell’abolizione del Servizio di Leva obbligatorio nell’ambito del quale la visita medica militare rappresentava proprio un primo filtro per l’individuazione di tali patologie.

Foggia,

17.05.2019