Webp.net-gifmaker (5)
PROMEMORIA DEL CANDIDATO CONSIGLIERE COMUNALE “BAGNO DI UMILTÀ” | La Gazzetta di San Severo
Politica

PROMEMORIA DEL CANDIDATO CONSIGLIERE COMUNALE “BAGNO DI UMILTÀ”

bbe22c6e-140d-4ff0-86bc-599e5bbb1460

L’essere un candidato consigliere comunale non mi rende migliore dei miei concittadini.

L’essere un candidato consigliere comunale non mi rende più importante dei miei concittadini.

L’essere un candidato consigliere comunale impegnato nella campagna elettorale non mi autorizza a denigrare i miei avversari né tanto meno i loro sostenitori e simpatizzanti.

L’essere un candidato consigliere comunale mi carica di responsabilità e mi obbliga ad avere un comportamento corretto e rispettoso nei confronti di tutti, miei simpatizzanti e miei avversari.

L’essere un candidato consigliere comunale significa concorrere e soprattutto cooperare per il bene della mia comunità, tutt’altro che lottare duramente per essere eletto e guadagnare una poltrona.

Questo è il mio pensiero, il mio approccio a quella che ritengo una bella esperienza nella convinzione di poter essere davvero utile alla mia comunità.

UMILTÀ,CORRETTEZZA E RISPETTO

Auguro una bella e SERENA campagna elettorale a tutti i candidati di tutte le liste.
Faccio il mio in bocca al lupo a tutti….

Michele Mininno

candidato alla carica di consigliere