Webp.net-gifmaker (5)
SAN SEVERO: DOMANI LUTTO CITTADINO PER L’ULTIMO SALUTO A ROBERTA PERILLO | La Gazzetta di San Severo
Comunicati In evidenza Prima pagina

SAN SEVERO: DOMANI LUTTO CITTADINO PER L’ULTIMO SALUTO A ROBERTA PERILLO

morti-poche-scicli-lutto-cittadino-410

Funerali Roberta Perillo: il Sindaco Miglio proclama il lutto cittadino.

Per la scomparsa della concittadina Roberta PERILLO, deceduta a seguito di un efferato atto di violenza, il Sindaco Miglio ha ordinato il lutto cittadino in occasione dei funerali che saranno celebrati domani, venerdì 19 luglio, con inizio alle ore 16,00, nella Chiesa Cattedrale Santa Maria Assunta in San Severo.

Il lutto cittadino è stato proclamato dal Sindaco in concomitanza con la celebrazione del rito funebre e più precisamente dalle ore 15,30 alle ore 18,30 di domani 19 luglio.

“L’Amministrazione Comunale si unisce – dichiara il Sindaco Miglio – insieme all’intera comunità sanseverese, all’immenso dolore della famiglia PERILLO. La città di San Severo ancora una volta è unita e compatta in segno di deferente rispetto e per la difesa della legalità così come accaduto in passato per altre analoghe e drammatiche situazioni. Il lutto cittadino è un atto doveroso nei confronti della povera Roberta”.

Con la medesima ordinanza il Sindaco Miglio ha sospeso tutte le manifestazioni pubbliche eventualmente in programma per il giorno 19 luglio 2019 nell’arco di vigenza del lutto cittadino e di procedere all’esposizione delle bandiere a mezz’asta nelle sedi comunali e in tutte le sedi istituzionali della città. Il Sindaco ha anche invitato i cittadini, i titolari di attività commerciali, le organizzazioni politiche, sociali e produttive e le Associazioni Sportive, ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino mediante la sospensione delle attività, in segno di raccoglimento e rispetto nelle ore del rito funebre.

San Severo, 18 luglio 2019

                                                                                              Il Portavoce

                                                                                  (dott. Michele Princigallo)