Webp.net-gifmaker (5)
San Severo lunedì 20 Maggio la V edizione della "CORRIAMO INSIEME" | La Gazzetta di San Severo
Eventi

San Severo lunedì 20 Maggio la V edizione della “CORRIAMO INSIEME”

IMG-20190514-WA0017

Giunta alla V edizione, la manifestazione “CORRIAMO INSIEME“, in occasione della Festa Patronale della Beata Vergine del Soccorso, prevede un nuovo appuntamento per lunedì 20 Maggio 2019.

Si tratta del quinto allenamento collettivo organizzato dall’A.S.D. I SENZA TEMPO, aperto alla partecipazione sia degli amici podisti che non. Chiunque voglia aderire a tale originale ed interessante iniziativa, potrà ritrovarsi alle ore 7,45 in Via Martiri di Cefalonia (dinanzi al Comune nuovo), con partenza fissata alle ore 8,00.

Alle ore 8,00 risuoneranno alcuni colpi in Contrada Masciocco, a cura di Apulia Events.

Immancabile l’impegno e la partecipazione delle altre società sportive, quali: la A.S.D. SPORT FIGHTING; la A.S.D. DAUNIA RUNNING e la A.S.D. RUN & FUN, sempre presenti nel testimoniare la loro passione per lo SPORT, cercando di coinvolgere la cittadinanza verso uno stile di vita salutare e contro ogni forma di inquinamento.

Il percorso permetterà di vivere quasi in prima persona i preparativi per i festeggiamenti in onore della VergineMaria SS. del Soccorso, con l’animo devoto verso la più bella e significativa tradizione di San Severo.

Ed infatti, non mancherà un momento di preghiera con la benedizione dei partecipanti ed un omaggio floreale, offerto dalle “Onoranze Funebri Ceci – Corso Garibaldi, 76, San Severo”, con un abbigliamento consono per tale momento.

Ma anche il palato potrà deliziarsi grazie alla tappa di ristoro, prevista durante il percorso in Via Don Minzoni, presso la gastronomia “Ciro Pasta Fresca“.

Da tenere presente che la manifestazione non è di carattere agonistico, per cui i podisti partecipanti sono tenuti a rispettare il Codice della Strada, assumendosi la responsabilità di ciò che potrebbe accadere durante il corso della manifestazione e del raduno, svincolandone da ogni responsabilità gli organizzatori.

      Elisabetta Ciavarella

image003