Webp.net-gifmaker (2)
San Severo: Presto il nuovo Commissariato di P.S. e di Polizia Stradale. Sarà costruito in Via Terranova - La Gazzetta di San Severo
Comunicati

San Severo: Presto il nuovo Commissariato di P.S. e di Polizia Stradale. Sarà costruito in Via Terranova

FOTO AUTO POLIZIA-113

Il Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ha comunicato che l’Autorità di Gestione del Fondi Europei e dei Programmi Operativi Nazionali, nel corso di una recente riunione, ha avviato l’esame preliminare della proposta formulata dalla Prefettura di Foggia, di edificare uno stabile da adibire a nuova sede del Commissariato di Pubblica Sicurezza e del Distaccamento di Polizia Stradale di San Severo. L’area è messa a disposizione dal Comune di San Severo, in Via Terranova, vicino lo stabile che ospitava gli uffici del Giudice di Pace ed accanto la Caserma della Polizia Municipale.
“Da tempo abbiamo messo a disposizione a titolo gratuito senza oneri per il Ministero dell’Interno – dichiara il Sindaco avv. Francesco Miglio – il suolo per costruire il nuovo commissariato. La notizia che ci è stata comunicata ieri in Prefettura dal Prefetto Mariani è un ulteriore iniezione di fiducia per l’operato di quest’Amministrazione Comunale per migliorare vivibilità e sicurezza nella nostra città, messe gravemente in discussione nei mesi scorsi da ripetuti atti delinquenziali. La conferma della costruzione del nuovo Commissariato segue quella della istituzione del Reparto Prevenzione Crimine nella nostra città: il Reparto sarà allocato, come è noto, nello stabile che attualmente è utilizzato dall’Ufficio Tributi (sempre messo a disposizione a titolo gratuito dal Comune). Nei giorni scorsi, inoltre, è stata definita l’implementazione del servizio di videosorveglianza con fondi messi a disposizione dallo stesso Ministero. Si tratta di circa 4 milioni di euro complessivi; risorse che saranno utilizzate per l’edificazione del nuovo Commissariato e per le nuove telecamere che saranno presto installate in città. San Severo deve tornare ad essere città vivibile e sicura!”.
San Severo, 11 gennaio 2018
Il Portavoce
(dott. Michele Princigallo)

gazzettaSSevero 400x400px