Webp.net-gifmaker (5)
TENNIS – LA GEORGIANA SHAPATAVA PASSA IL PRIMO TURNO AGLI INTERNAZIONALI DI SAN SEVERO. IL PRESIDENTE DE LETTERIIS: “CHE SPETTACOLO!” - La Gazzetta di San Severo
Sport

TENNIS – LA GEORGIANA SHAPATAVA PASSA IL PRIMO TURNO AGLI INTERNAZIONALI DI SAN SEVERO. IL PRESIDENTE DE LETTERIIS: “CHE SPETTACOLO!”

LE SCOLARESCHE

Ancora grande spettacolo, malgrado le condizioni atmosferiche non più ottimali per il vistoso calo della temperatura, nella quarta giornata della 13esima edizione degli Internazionali femminili di San Severo. Il clima più fresco e qualche goccia d’acqua non hanno comunque mantenuto lontano il pubblico dall’impianto sanseverese ed hanno consentito lo svolgimento regolare del programma del torneo dotato di un montepremi di 15.000 dollari valido per la classifica mondiale femminile WTA.

Passa il primo turno la principale favorita, la numero uno del torneo la georgiana Shapatava che si impone con un duplice 64 sulla brava Cappelletti che non ha affatto demeritato. Negli ottavi la numero uno del main draw sarà opposta alla Ghitescu (Romania) impostasi in tre sofferti set sulla Crescenzi 67 63 63 che aveva vinto la prima partita al tie break 73. Passa il turno anche la wild card della Bielorussia Pirazhenka, numero 5 del seeding con un doppio 63 sulla Squarcialupi. Eliminata la brindisina Claudia Giovine, sconfitta in due set dalla Pieri 61 62 apparsa molto tonica ed in palla. Bel successo dell’italiana Marchetti, testa di serie numero 7, sulla russa Kokeladze cui non ha concesso neppure un game. Vittoria in tre set di Marianna Natali, wild card, che ha sconfitto 36 62 62 Benedetta Ivaldi. Si qualifica agli ottavi anche Alexa Noel, Stati Uniti: 63 62 il punteggio a suo favore su Chiara Quattrone al termine di una partita molto intensa. Infine la Piludu: 62 61 alla De Santis ed ottavi in tasca.

Quanto al doppio, si sono giocate due partite dei quarti di finale. La coppia di Taipei testa di serie numero due del main draw Chen e Wu ha esordito con una facile, convincente e bella vittoria sulle italiane Arcidiacono – Napolitano superate 60 61. Si qualifica per le semifinali di doppio anche la greca Despina Papamichail in coppia con la brasiliana Pedretti: sofferta affermazione al tie break del terzo set (punteggio 62 46 10-7) sulle italiane Masini e Spiteri, coppia terza testa di serie numero 3 del seeding che si sono arrese dopo una lotta durissima. Chen e Wu affronteranno Papamichail e Pedretti in semifinale.

“E’ uno spettacolo assoluto – dice il presidente Ciro De Letteriis – con tante ragazze nel circolo a darsi battaglia e cercare di vincere i match. Siamo orgogliosi di aver organizzato questo evento unico nel suo genere in provincia di Foggia, giocatrici di 13 diverse nazioni e 3 continenti sono qui a San Severo, un’occasione unica per promuovere la nostra città ed il nostro territorio, importante anche per il tessuto socio economico. Finora tutto si è svolto regolarmente e tutti hanno avuto parole di apprezzamento per l’organizzazione della manifestazione. Grazie al supervisor Pasquale Pantaleo ed a tutti gli arbitri per il grande apporto e le indubbie capacità sia organizzative che di direzione dei match”.

Mercoledì sono in programma diversi incontri di singolare e di doppio. Si giocano le partite degli ottavi di finale del singolo.

Ricordiamo che l’ingresso per tutta la settimana è gratuito, allo Sporting è  previsto anche il servizio ristoro. LE FOTO SONO DI FRANCO NARGISO.

San Severo, 15 maggio 2018                         Il presidente

                                                                   Ciro De Letteriis

gazzettaSSevero 400x400px