Sport

San Severo calcio inarrestabile, arriva il fortissimo Girolamo Provenzano e confermati Florio e Menicozzo

Il direttore sportivo Gigi Marino cala un altro asso. È fatta per Girolamo Provenzano (Partinico, 13/03/1989), talentuosissimo centrocampista, destro naturale, che vanta già una lunga carriera in B (13 presenze) in Lega Pro e in serie A col Messina (debutto a San Siro contro l’Inter), poi Matera (Serie C2, 28 presenze), Canavese (Serie C2, 4 presenze), Trapani (Serie C1, 7 presenze), Palazzolo (Serie D, 10 presenze), Acireale (Serie D, 10 presenze), Fano (Serie D, 11 presenze, 1 gol), Licata (Serie D, 9 presenze) e Due Torri (Serie D, 31 presenze, 2 gol), l’anno scorso prima a Marsala e poi tra le file dello Scordia.

Si preannuncia, dunque, un San Severo calcio al fulmicotone, tra i ritmi “latini” di Spinola e le “magie” di Provenzano.

“Come si dice in questi casi abbiamo messo la classica ciliegina sulla torta. Provenzano è un centrale di grandissime qualità tecnico-tattiche. È l’uomo che ti può risolvere una partita con una giocata. Sarà il nostro Pirlo”, affermano Paolo Dell’Erba, presidente, e Gigi Marino, direttore sportivo del San Severo calcio.

Accanto ai nuovi arrivi che hanno modificato a 360 gradi la fisionomia della squadra, ci sono le riconferme, i calciatori che hanno fatto la differenza nel passato e continueranno a farla nel futuro giallogranata. Nella città dei campanili restano il capitano Andrea Florio (16/11/1987, centrocampista da sempre legato al San Severo) e Michele Menicozzo (San Giovanni Rotondo, 01/07/1987, centrocampista, oltre 100 gettoni di presenza raccolti sui campi di Prima e Seconda Divisione di Lega Pro con Pavia, Barletta, Pergocrema, L’Aquila, per poi scendere tra i dilettanti, prima a Taranto e successivamente con la Sambenedettese).

“Florio è la nostra bandiera: un calciatore e un ragazzo al quale sono legati tutti i ricordi più belli degli ultimi 5-6 anni. Menicozzo è un calciatore di grandi qualità che, lo scorso anno, non ha potuto esprimere appieno solo a causa di un lungo infortunio. Siamo felici che restino con noi perché contribuiranno a dare esperienza e determinazione a tutta la squadra”, affermano Paolo Dell’Erba e Gigi Marino, presidente e direttore sportivo del San Severo calcio.

Enzo Pizzolo (responsabile comunicazione San Severo calcio)

Altri articoli

Back to top button