Prima pagina

Miglio: Inutili e strumentali polemiche sulla diffida prefettizia

Strumentali e inutili le polemiche riguardanti la diffida prefettizia per l’approvazione bilancio. Ancora una volta si tenta con termini tipici della burocrazia di indurre i cittadini in errate conclusioni. Solo in provincia di Foggia sono 41 i Comuni diffidati dal Prefetto e molti altri casi non c’è stata diffida poiché si tratta di Comuni al voto. In tutta Italia si è verificata tale situazione poiché quest’anno sono coincise tre scadenze topiche: il bilancio previsionale, il rendiconto e le manovre fiscali. Gli oneri che il Governo impone ai Comuni sono sempre più pesanti. Polemizzare sulla tempistica di un atto notificato a quasi tutti i Comuni è un gesto che dequalifica il dibattito politico e il sano confronto democratico. Si auspica nell’avvenire un confronto su temi finalmente degni di riflessione e di concreto interesse per la cittadinanza.

San Severo, 29 Maggio 2016
​Il Portavoce

Altri articoli

Back to top button