ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

UDC “lasciamo la coalizione di maggioranza per l’incapacità di risolvere i problemi della città”

La Direzione comunale dell’Unione di Centro di San Severo, dopo una approfondita analisi sulla situazione amministrativa della Città, ha deciso di interrompere la collaborazione con l’attuale maggioranza di Palazzo Celestini, collaborazione per altro mai decollata perché da parte del Sindaco e della sua maggioranza strategicamente tenuta in una specie di “limbo” in attesa di non si sa bene cosa.

L’ingiustificata indisponibilità politica manifestata dalla Coalizione Bene Comune a prendere atto della grave difficoltà in cui versa l’attività amministrativa e con essa la nostra San Severo, non lascia altra strada percorribile.

Principalmente si denuncia l’assoluta mancanza di una credibile programmazione rispetto alla soluzione di problemi che oramai esasperano i cittadini come il cimitero e il suo decoro, la disponibilità di loculi e a prezzi accettabili, lo stato di manutenzione delle strade, la raccolta dei rifiuti con la percentuale di differenziata oramai al di sotto delle quote minime, l’inesistenza di un concreto progetto per la corretta gestione del ciclo dei rifiuti, la mancata sistemazioni dell’area mercantile di piazza Allegato, solo per citare le questioni più sentite dalla cittadinanza.

A tutto ciò va aggiunto l’inesistenza di progettualità rivolte al rilancio del ruolo della nostra Città quale centro di riferimento dell’Alto Tavoliere, a cominciare dal sollecitare con forza e determinazione gli Enti competenti per il raddoppio della Statale 16, il completamento della San Severo Lucera, l’accelerazione dei tempi di apertura dei cantieri per la realizzazione della tangenziale al centro urbano, il possibile rilancio della nostra stazione ferroviaria, tutte iniziative che possono incidere profondamente sul tessuto sociale ed economico della nostra Città, anche con una ricadute positiva in termini occupazionali.

L’UDC si riappropria così di ogni prerogativa politica, nella certezza che saprà assolvere senza condizionamento alcuno al proprio ruolo propulsivo rivolto esclusivamente agli interessi della popolazione che, purtroppo, appare sempre più rassegnata.

San Severo, martedì 15 giugno 2016

LA DIREZIONE COMUNALE

Altri articoli

Back to top button