ComunicatiPrima pagina

2 Giugno: Festa della Repubblica Italiana – Il messaggio del Sindaco Miglio

Carissime Concittadine e Carissimi Concittadini,

il Due Giugno è la Festa degli Italiani: 74 anni di pace per il nostro amato Paese, garantiti dai valori di libertà, giustizia e democrazia, su cui si fonda la Costituzione della Repubblica Italiana.

Infatti, i Deputati della Assemblea Costituente, al di là di ogni spirito di parte, stabilirono – per il bene supremo della Patria, con unità di intenti –   che il futuro della Nazione non viene costruitocon la forza, ma attraverso la paziente, reale e concreta applicazione del metodo democratico, con il consenso libero e costruttivo.

Da qualche settimana,gli Italiani stanno riprendendo quelle attività lavorative sospese, a causa della pandemia di Covid-19.

      Ricordando  che la pandemia non si è affatto conclusa e  che abbiamo il dovere civico e morale di osservare scrupolosamente le disposizioni sanitarie prescritte, desidero, oggi, rivolgere il mio particolare pensiero agli artigiani, ai commercianti, alle imprese, a tutti i lavoratori autonomi ,che, con grande fatica e commovente sacrificio, stanno ripartendo e confermo, ancora una volta, il mio impegno a compiere fini in fondo il mio dovere quotidiano di Primo Cittadino,  affinchè nessuno sia lasciato solo.

       Conosco le difficoltà economiche della nostra Città, oggi rese ancor più gravi dalla pericolosa emergenza sanitaria che stiamo vivendo.

      Tuttavia, conosco molto bene anche Voi, mie Cari Concittadini: mentre scrivo ho davanti a me i vostri volti, ricordo le Vostre storie, ho presente i Vostri sacrifici.

       Consapevole delle Vostra forza e delle Vostre indiscutibili capacità, sempre dimostrate nei momenti più gravi,  sono sicuro che insieme sapremo riprendere il cammino interrotto per costruire un futuro migliore.

        Tutti noi sapremo fare insieme la nostra parte affinchè il Popolo Italiano, alla luce dei valori della Costituzione, non manchi a questo importante appuntamento con la storia, dimostrando ancora una volta, di essere degno di quella civiltà che ha un solo nome: Italia!

San Severo, 2 giugno2020

Il Sindaco

                                                                                                            Avv. Francesco Miglio

Altri articoli

Back to top button