Eventi

Battute finali per la 14° edizione di “BILIARDO SOTTO LE STELLE”

Nella foto il giovane quindicenne Lorenzo Giammatteo da Rionero in Vulture

Si avvia a conclusione la 14° edizione di “BILIARDO SOTTO LE STELLE”, manifestazione di Biliardo Sportivo promossa e realizzata dalla Associazione C.S.B. New Charly di San Severo, quet’anno anche 1° Memorial “Nello Addimando”, sanseverese cultore dell’arte biliardistica, recentemente scomparso.

Dai 128 schierati al nastro di partenza stasera, a conclusione della fase eliminatoria, emergeranno gli ultimi finalisti che in 16 si contenteranno la palma di vincitore, domani sera domenica 16 luglio sui tavoli del C.B.S. New Charly di Viale Matteotti a San Severo.

Belle e combattute le fasi eliminatorie caratterizzare dallo straordinario livello di gioco e dalla grande sportività tra i contendenti, bell’esempio di vita per il fortissimo pubblico cha ha affollato gli spalti della manifestazione.

La bellezza di queste manifestazioni è nel fatto che tutti i partecipanti, indipendentemente dall’età, dal livello e dal blasone, devono cominciare da zero, partecipando alle batterie eliminatorie con la stessa umiltà con cui partecipano i meno qualificati ma pur sempre iscritti alla Federazione Italiana Biliardo Sportivo.

Così capita di assistere ad una finale di batteria tra il pluriblasonato Michelangelo Aniello da Mola di Bari (Campione Mondiale 5 birilli, pluri Campione Europeo e Nazionale) e il giovane quindicenne Lorenzo Giammatteo da Rionero in Vulture, 3° classificato al Campionato italiano juniores specialità 5 birilli. Uno spettacolo bellissimo in cui il giovane Giammatteo ha avuto la possibilità di incrociare la stecca con uno dei Maestri del biliardo mondiale “alla pari”. E l’umiltà nell’impegno di Aniello, mai parso snobbistico o paternalista, anzi disponibile e aperto al confronto sportivo, conclusosi con la sua vittoria per 2 a 0, con qualche emozione in più nel confronto ai 5 birilli. Un bellissima lezione di sport ma anche di vita.

Alle fasi finali sono già approdati, tra gli altri, Camillo Gomez, Campione Italiano Biliardo a Squadre, figlio del leggendario Nestor Gomez detto Nenè, eliminato ieri sera all’ultimo punto da Paolo Infortuna, calabrese di Reggio Calabria Campione Italiano a Coppia specialità 5 birilli. Giovanni Triunfo di Orta Nova, Luca Rendina di Apricena, il pescarese Carlo Diomajuta, il napoletano Fioravante Vecchione, il Nazionale Achille Mignolo, il concittadino trapiantato a Milano Donato De Liso della scuola di Mario Sala e, infine ma non per ultimo, il sanseverese Amedeo Pistillo che quest’anno sembra avere la forma giusta per ottenere ottimi risultati.

Quindi, appuntamento a tutti gli appassionati, presso l’Associazione C.S.B. New Charly di San Severo in C.so Matteotti, oggi sabato per le ultime batterie eliminatorie e domani domenica dalle 16:00 in poi per le fasi finali e l’assegnazione del titolo di campione 14° edizione di “BILIARDO SOTTO LE STELLE”, 1° Memorial “Nello Addimando”.

San Severo 15 luglio 2017​

​l’Addetto Stampa – Matteo Iantoschi

Altri articoli

Back to top button