ComunicatiPrima pagina

35 comuni della provincia di Foggia ancora attendono i fondi COVID destinati alle aree interne, deliberati con DPCM 24 settembre 2020

Sulla vicenda che vede interessati 35 comuni della provincia di Foggia, i quali attendo da diversi mesi di ricevere i fondi COVID destinati alle aree interne del Paese con DPCM 24 settembre 2020, è intervenuto l’On. Nunzio Angiola di Azione.

“Nelle scorse settimane sono stato sollecitato da numerosi sindaci della provincia di Foggia, dal sindaco Mignogna di Biccari fino al sindaco Iacono di Chieuti, passando per Iavagnilio di Motta Montecorvino e Tavaglione di Peschici. Tutti mi chiedono se i fondi deliberati dal Governo con DPCM 24 settembre 2020, per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica, saranno incassati oppure sono andati definitivamente perduti.

Sono fondi destinati ai comuni delle “aree interne” del Paese. In tutta Italia sono 3.101 i comuni interessati, per 4.171.667 abitanti e 210 milioni di euro di stanziamento totale, di cui 90 milioni riferiti al 2020! Nella sola provincia di Foggia sono 35 i comuni interessati. Numerosi comuni hanno emanato dei bandi per distribuire le somme assegnate dal DPCM”, afferma l’On. Angiola.

“Tuttavia, sul DPCM pende un ricorso presentato da alcuni comuni in provincia di Alessandria circa la loro esclusione dall’accesso alle risorse del fondo. Con l’ordinanza 3026/2021, il TAR del Lazio ha fissato “addirittura” al 1° dicembre 2021 la data per l’udienza pubblica riferita al ricorso di cui sopra.

Ho depositato una apposita interrogazione parlamentare ed ho chiesto al Governo se intenda intervenire con norma di rango primario per far venir meno la materia del contendere o comunque come intenda assicurare il trasferimento delle risorse riferite al 2020, posto che in caso di mancato utilizzo delle stesse i comuni non potranno accedere ai fondi degli anni successivi”, continua l’On. Nunzio Angiola.

“Nella mia qualità di Responsabile nazionale di Azione per le “Aree interne e i piccoli comuni”, sono vicino a questa parte fondamentale del Paese e, in particolare, ai comuni della provincia di Foggia”, conclude il parlamentare foggiano.

IN ALLEGATO:

  • ELENCO DEI COMUNI FOGGIANI INTERESSATI, CON L’INDICAZIONE DELLE SOMME SPETTANTI
  • SLIDE RIEPILOGATIVA
  • FOTO ANGIOLA
  • fg

Altri articoli

Back to top button