CronacaIn evidenzaPrima pagina

San Severo: Ruba in auto di una guardia giurata e lo colpisce – arrestato pregiudicato in flagranza di reato

Alcuni giorni addietro i militari della Stazione Carabinieri di San Severo, coadiuvati da personale della Compagnia di Intervento Operativo dell’11° Rgt. “Puglia”, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un noto pregiudicato della zona, originario di San Marco in Lamis, SCARANO Saverio Alfonso Francesco, classe ’80, poiché responsabile di una rapina, commessa in danno di una guardia giurata del posto, in quel momento fuori servizio.

La vittima si trovava nei pressi del centro cittadino a bordo della propria autovettura, in compagnia di un conoscente, per delle commissioni. Appena scesi entrambi dall’auto, il malvivente, ormai diventato il terrore degli utenti del vicino ospedale, approfittando di un loro momento di distrazione, si era introdotto nell’abitacolo, arraffando il portafogli lasciato posato nel vano portaoggetti. Proprio in quei momenti sia la vittima che il suo accompagnatore si erano finalmente accorti di quello che stava accadendo e, ripresisi dalla sorpresa, avevano tentato di bloccare malfattore che, per tutta risposta, aveva però violentemente colpito il proprietario dell’auto al volto, per poi fuggire a piedi.

Il tempestivo intervento di una pattuglia di Carabinieri della Stazione di San Severo, unitamente a quella della C.I.O., in servizio di supporto, ha comunque consentito di raggiungere e fermare, con non poche difficoltà il rapinatore che, incurante di essere oramai stato bloccato dai militari, aveva continuato ad opporre resistenza per sottrarsi all’arresto. Una volta immobilizzato, il personale operante rinveniva addosso al fermato il portafogli della vittima, con ancora tutto il suo contenuto. Il rapinatore è quindi stato tratto in arresto per rapina aggravata e tradotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

Altri articoli

Back to top button