Prima paginaSport

Antonio Bocale corre in testa alla graduatoria dei 5000 metri.

Mercoledi 29 luglio con oltre 40 gradi di temperatura, dopo 12 giri e mezzo della pista “Mondelli – Colella” di Foggia, Antonio Bocale ha fermato il cronometro dopo 17 minuti e 6 secondi conquistando il primo posto nella graduatoria nazionale dei 5000 metri per la categoria SM55.
Antonio di professione veterinario, vive e si allena a Cagnano Varano. Due allenamenti al giorno, bici e corsa, sveglia presto, allenamento, lavoro, pranzo, riposo, lavoro e allenamento, questo il programma delle sue giornate. Un programma che segue sin da giovane quando in pullman raggiungeva la pista di atletica di Foggia per allenarsi e anche li conquistare importanti risultati, con 11 secondi e 2 decimi nei 100 metri e 6 metri e 70 centimetri nel salto in lungo, proseguendo poi con i risultati ottenuti durante il servizio militare con la vittoria del Campionato Militare – regione centrale.
Il risultato di mercoledi, per Antonio, tesserato quest’anno per la Daunia Running è un punto di transito, sicuramente vorrà migliorarsi, con la passione, l’umiltà e la grinta di sempre. Chi lo conosce ha modo di apprezzare i valori in cui crede, la passione che ha per lo sport in generale e per l’atletica in modo particolare. Non si può che augurargli di raggiungere i risultati che vuole… continua a correre Antonio.

Altri articoli

Back to top button