Comunicati

A MARINA DI LESINA IL CONSORZIO DI VIGILANZA ANNUNCIA: “IN QUESTA ESTATE NESSUN FURTO IN ABITAZIONI”

di Desio Cristalli

Abbiamo dato spesso notizie (negative) sui problemi di Marina di Lesina ma abbiamo anche dato sempre atto di ciò che di buono avviene in loco. L’ultima lieta novità l’annuncia il Comandante del Consorzio di Vigilanza Notturna e Diurna , PRIMIANO D’APOTE di Lesina. È la conferma di una voce che avevamo raccolto in giro e cioè che, nel corso di tutta questa estate, NON C’È STATO NEPPURE UN FURTO NELLE ABITAZIONI. Probabilmente un RECORD che depone a favore del buon lavoro programmato ed attuato dal Consorzio di Vigilanza lesinese ma anche dalle pattuglie della Compagnia di San Severo dell’Arma dei Carabinieri, che in varie ore della giornata perlustrano il territorio urbano ed extraurbano di Lesina, Marina di Lesina e circondario. E magari anche per merito delle perlustrazioni notturne dell’auto bianca del Consorzio e delle telecamere di videosorveglianza che sono state installate in giro per la Marina (dentro e fuori la Chiesa “Stella Maris”, nei pressi della sede del Consorzio di Vigilanza — nella foto — e in parecchi altri punti della nostra località balneare). Quanto al Consorzio di Vigilanza, pilotato egregiamente dal Comandante PRIMIANO D’APOTE, va encomiato senza riserve per quanto ha sempre fatto e fa per tutelare le proprietà private della zona, con tanta umiltà e senso del dovere sicuramente apprezzati dalla popolazione estiva, come confermato dal solito, consistente numero di quote annuali versate per sostenere la vita del Consorzio e, dunque, per difendere i posti di lavoro dei suoi dipendenti. LA GAZZETTA DI SAN SEVERO, interpretando come sempre il sentimento popolare, ringrazia i dipendenti del Consorzio di Vigilanza e ne auspica una lunga vita in difesa della tranquillità e della serena convivenza della nostra bella Marina (…magari con un occhio di maggior riguardo, che non guasterebbe, da parte del Comune di Lesina!!!).

Altri articoli

Back to top button