ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

A PALAZZO CELESTINI PRIMA SI PARLAVA MOLTO, ORA…SI PARLA TROPPO!!!

di DESIO CRISTALLI
Nel Palazzo nostrano si è sempre parlato MOLTO, ora però si esagera e si parla…TROPPO! Le ‘gole profonde’ ci sono sempre state, come le ‘talpe’, che diffondono le notizie prima che diventino tali, senza rispetto per chi certe decisioni politico-amministrative deve prenderle e renderle pubbliche con un comunicato di motivazione. Ora è troppo! Si va oltre ogni limite e fa specie che Sindaco e suoi alleati di vertice lascino trapelare nomi e cognomi di futuri Assessori, magari pronosticabili ma non nominati. E allora forse parla troppo anche chi dovrebbe tenere in pectore i nomi senza esporli al tiro al bersaglio dei social e di un’opinione pubblica avvelenata contro la politica. Un maggior rispetto delle istituzioni e delle persone non sarebbe male! Domanda: e se per caso il Sindaco decide prima di domani o di dopodomani di cambiare idea per motivi che non deve spiegare a nessuno? I ‘NOMINATI DALLE VOCI DI CORRIDOIO’ che figura fanno con l’opinione pubblica? Se poi sono state diffuse tali voci in quanto sicure, perché non sono state ufficializzate, visto che certo non serviva altro tempo di riflessione DOPO TANTI MESI DI ATTESA? A meno che non si voglia sempre ‘spettacolarizzare’ tutto per una quotidiana crisi d’astinenza di visibilità, secondo una consolidata moda contemporanea.

Altri articoli

Back to top button