Sport

A ROMA IL CLUB SCHERMA SAN SEVERO È SECONDO NELLA PROVA NAZIONALE A SQUADRE UNDER 14!

Sempre protagonista il Club Scherma San Severo nelle gare nazionali di sciabola: questa volta a prendersi di prepotenza la ribalta è stata la formazione composta dal campione italiano Emanuele Nardella e dai suoi degnissimi compagni Andrea D’Angelo ed Andrea Guida che a Roma ha ottenuto il secondo posto nella prova a squadre per la categoria Ragazzi/Allievi.

Dopo aver colto due agevoli vittorie nella fase a gironi (45-38 sulla seconda squadra del Club Scherma Roma e 45-15 su quella del Petrarca Padova), sotto l’esperta guida del Maestro Benedetto Buenza, il team sanseverese ha regolato il Frascati Scherma III per 45-20, il Club Scherma Terni per 45-41, nel derby pugliese per l’accesso in semifinale, ha superato il Circolo Schermistico Dauno 45-30 ed ancora il Frascati (questa volta con la sua squadra migliore) per 45-43. La vittoria è poi andata al Club Scherma Roma per 45-35. Nella stessa gara era presente anche la formazione composta dagli sciabolatori della categoria Ragazzi Walter Buenza, Vincenzo Cannelonga ed Antonio Miale che, sebbene opposti ad avversari più grandi di età, sono stati in grado di centrare l’accesso al tabellone principale.

Buona anche la prestazione della squadra femminile formata da Nicoletta Botticelli, Sara Maggio ed Esmeralda Zichella, che hanno colto l’accesso ai quarti nella categoria Ragazze/Allieve, chiudendo al settimo posto.

Una carezza, infine, ai piccoli Stefano Riccioni, Mario Rizzo e Felice Starace che hanno vissuto il loro battesimo in un impegno agonistico a squadre nella categoria Maschietti/Giovanissimi.

A tutti coloro che nella Capitale hanno difeso con onore i colori del Club Scherma San Severo è rivolto il plauso del Presidente Gaspare Venditti con i Dirigenti e lo staff tecnico.

L’UFFICIO STAMPA

Altri articoli

Pulsante per tornare all'inizio