CronacaPrima pagina

A SAN GIOVANNI ROTONDO I CARABINIERI ARRESTANO UN GIOVANE DEL LUOGO PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

I Carabinieri di San Giovanni Rotondo, nel corso di dedicati servizi antidroga lo scorso fine settimana, hanno arrestato un 25enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, dopo aver osservato un andirivieni di giovani nei pressi dell’abitazione del sospettato, decidevano di eseguire dei mirati controlli che permettevano di sorprendere un giovane che, sottoposto a  perquisizione personale, veniva trovato in possesso di due bustine in cellophane trasparente contenenti nel complesso circa 2,5 grammi di marijuana.

A seguito di tale risultanza oggettiva procedevano all’immediata perquisizione dell’abitazione dell’arrestato. L’intuito investigativo dava il risultato sperato, nella considerazione che la perquisizione risultava positiva, visto che venivano rinvenuti circa 80 grammi di marijuana, in parte già confezionata in dosi, e un block notes con annotati nominativi e somme di denaro riconducibili a una vera contabilità dello spaccio.

Le analisi sulla sostanza stupefacente sequestrata nel confermare il tipo di sostanza, stabilivano che era possibile estrarre da essa ben 216 dosi.

Il giovane arrestato, dopo le formalità di rito, veniva accompagnato presso la propria abitazione in stato di detenzione domiciliare a disposizione dell’A.G. competente.

Altri articoli

Back to top button