EventiPrima pagina

A San Severo il ‘PERANZANA STYLE 2021’

Si svolgerà su proposta dell’assessore all’agricoltura Felice Carrabba e dell’assessora alla cultura Celeste Iacovino, da giovedì 28 ottobre a domenica 31 ottobre a San Severo con il patrocinio della città di Torremaggiore: “PERANZANA STYLE 2021”.
Nel lanciare la manifestazione, riccamente dettagliata nel manifesto, sento che il primo ringraziamento va alle nostre favolose olive di Peranzana: sono piccole, ma quando si unisono producono un olio extra vergine eccellente che sprigiona fragranze aromatiche che sanno incantare.
Che prezioso insegnamento sanno darci: anche noi, TUTTI INSIEME, possiamo dare una prospettiva sicura alla olivicoltura del nostro distretto che nel triangolo San Severo, Torremaggiore e San Paolo di C.te, custodisce un tesoro da valorizzare e far conoscere.
Ed è a voi, amici ed amiche (ANFFAS Torremaggiore, I.C. “Via Pietro Nenni di Torremaggiore, Studenti del Liceo Rispoli Tondi e dell’ITES Fraccacreta di San Severo, Pascal Barbato-gastronomo, Mario Guerra-scultore, Associazione culturale della Peranzana di Torremaggiore, Consorzio della Peranzana di Torremaggiore,OP Parco della Peranzana di San Severo, Consulta delle Associazioni, Daunia Enoica, Mercato della Terra, Associazione Proloco San Severo, Valorizziamo San Severo, tutti gli Artisti e le Aziende partecipanti…) che rivolgo il secondo ringraziamento per aver aderito alla manifestazione con apporti significativi e artistico/culturali.
Se riusciamo a far crescere un bisogno mai bastevole di lavorare insieme, forse potremmo dare a tanti giovani valenti la prospettiva di continuare a vivere e realizzarsi nella nostra terra.
L’unicità del nostro patrimonio agricolo deve trovare nell’azione amministrativa una bussola per promuovere crescita e futuro.
Abbiamo questa responsabilità e bisogna esserne all’altezza. Lasciamoci ispirare dai monumentali olivi secolari di Peranzana, che sanno affrontare senza timore le tante condizioni climatiche avverse e continuano a regalarci quest’olio benedetto.
Consigliere Comunale, Prof. Michele de Lilla

Altri articoli

Back to top button