ComunicatiPrima pagina

A San Severo parte “CAMPUS TEATRO” attività teatrali durante i mesi estivi

ll Piano scuola estate 2021, del l Ministero dell’Istruzione  vuole consentire agli studenti di recuperare socialità e apprendimenti, mancati in questo anno scolastico, dando la possibilità agli studenti di usufruire di laboratori per il potenziamento delle competenze, di attività educative incentrate su teatro, musica, arte, sport, percorsi sulla legalità, sulla sostenibilità e sulla tutela ambientale e sulla conoscenza della lingua italiana e straniera.

Lo Spazio Off Associazione Culturale Aps che opera da 12 anni in questo territorio, collaborando con le scuole e le università presenti, ha messo a punto un progetto, denominato “CAMPUS TEATRO” finalizzato a promuovere attività teatrali durante i mesi estivi, utilizzando una  didattica dinamica e stimolante  che porti gli studenti ad una formazione dal palco alla memoria, alla conoscenza.

Il  progetto si articola su una offerta per la scuola primaria e per la scuola secondaria di I e II grado.

Alla scuola Primaria sono  rivolti i progetti : 1) “ Espressività Teatrale”  lo scopo è quello di scoprire le capacità espressive del proprio corpo attraverso il gioco teatrale, esplorando nuove forme comunicative e mettendo in relazione pensiero-corpo-emozioni;

2) “L’officina delle Favole”  l’utilizzo dell’immaginazione come metodo di apprendimento. L’utilizzo delle fiabe classiche, contemporanee e del territorio che permette ai bambini di calarsi nel personaggio ed interpretando gesto e linguaggio;

3) “ Il gioco del teatro”  i bambini diventano attori in scena in percorso destinato alla realizzazione di uno spettacolo prendendo spunto da un album illustrato. Il gioco teatrale con l’aiuto di un insegnante consente ai ragazzi di creare un ponte con i temi proposti in maniera personalizzata;

Per la Scuola Secondaria di I e II grado l’offerta si propone di approfondire il rapporto complesso con le emozioni.

La recita simbolica permette di provare ed esplorare qualunque tipo di sensazione e sentimento.

Al centro di questa proposta vi è il progetto “ Attori di classe “ che si articola in diversi moduli dalla improvvisazione teatrale, dizione e fonetica fino alla messinscena finale.

Accanto a questa proposta vi sono i progetti speciali “Dritti al Futuro” che esplora il campo dei diritti , quelli universali e quelli sanciti dalla nostra costituzione. Il teatro diventa luogo di sperimentazione e di approccio nuovo al tema dei diritti, dai diritti al futuro al rispetto dei diritti e della libertà degli altri.

Il secondo progetto speciale riguarda “ Una Storia da raccontare” . Il progetto approfondisce i temi collegati al secondo conflitto mondiale e in generale all’uso della violenza e alla negazione dei diritti fondamentali dell’uomo. L’attività laboratoriale condotta dalla attrice regista Dott.ssa Paola Marino è volta ad acquisire da parte degli studenti una serie di strumenti che  facilitino l’elaborazione e l’assimilazione dei contenuti acquisiti.

Il progetto “Campus Teatro” promuove una didattica innovativa e culturalmente stimolante che consente ai ragazzi di sperimentare una nuova soggettività cosi mortificata  dalla crisi pandemica.

Altri articoli

Back to top button