ComunicatiPrima pagina

A scuola di epilessia! Quando la malattia ci chiede di sapere

Progetto didattico e formativo della Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza del Policlinico Riuniti

“A scuola di epilessia! Quando la malattia ci chiede di sapere”

La Struttura Complessa di Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza, diretta dalla Dott.ssa Anna, Nunzia Polito, in occasione della Giornata Internazionale dell’Epilessia che si celebra il 14 Febbraio 2022, propone il progetto didattico e formativo “A scuola di epilessia! Quando la malattia ci chiede di sapere”, con il patrocinio della LICE (Lega Italiana contro l’Epilessia).

Responsabili del progetto sono la Dott.ssa Anna, Nunzia Polito, la Dott.ssa Giuseppina Pustorino, titolare dell’incarico di Alta Specializzazione in Epilessia dell’Età Evolutiva, e la Dott.ssa Erica Pironti.

Il progetto nasce dalla considerazione che l’epilessia, a frequente esordio in età pediatrica, risulta una malattia neurologica ancora poco conosciuta, tuttora permeata da pregiudizi e fortemente stigmatizzata, con gravi ricadute sulla qualità di vita di chi ne soffre.

I destinatari del progetto saranno studenti ed operatori scolastici della Scuola Primaria “San Filippo Smaldone” di Foggia, nonché gli operatori scolastici di tutte le Scuole Primarie e Secondarie del comune di Foggia che chiederanno di aderire all’iniziativa.

Agli studenti verranno proposti tools interattivi disponibili su una piattaforma digitale interattiva denominata Open Mind messa a disposizione dalla LICE, che consentiranno l’approfondimento dell’argomento attraverso la lettura di fiabe ad hoc e di giochi interattivi. L’utilizzo di tali strumenti avrà la finalità di far conoscere l’epilessia, imparare il valore e l’accettazione della diversità, sperimentare la solidarietà e a non aver paura della malattia, ma nel saperla affrontare nel modo più giusto, superando pregiudizi e dolorose stigmatizzazioni sociali. Agli operatori scolastici verranno proposti materiali multimediali e risorse didattiche volti alla conoscenza dell’epilessia e all’assistenza del bambino con crisi epilettiche.

Inoltre, a favore di una maggiore sensibilizzazione sul tema, in occasione della Giornata Internazionale dell’Epilessia, la Struttura Complessa di Neuropsichiatria Infantile aderisce alla campagna promossa annualmente dalla LICE, facendo illuminare di viola la “Fontana del Sele” sita in Piazza Cavour a Foggia.

Le suddette iniziative arricchiscono il costante impegno assistenziale della Struttura Complessa di Neuropsichiatria Infantile nei confronti dei bambini con epilessia, suggellato dal recente riconoscimento da parte della LICE come Centro Medico di I livello dedicato all’Età Infantile.

Altri articoli

Back to top button