EventiPrima pagina

Agricoltura sociale ed educazione alimentare, pubblicato il bando 2.3 del GAL Daunia Rurale 2020

Incentivare forme di cooperazione sociale promosse dal mondo agricolo e valorizzare il ruolo delle masserie didattiche nella promozione della tutela ambientale e di un’alimentazione basata su prodotti agroalimentari di qualità tipici del territorio. Sono due delle finalità del bando 2.3 “Rete della Daunia Rurale per l’innovazione e l’inclusione sociale delle categorie svantaggiate”,pubblicato dal GAL Daunia Rurale 2020.L’interventointende promuovere la multifunzionalità delle aziende agricole con l’obiettivo di accrescerne competitività e capacità di reddito e rendere possibile l’accesso a forme di welfare di carattere innovativo attraverso l’agricoltura sociale.

BENEFICIARI:

Tipologia 1a) agricoltori; b) fattorie sociali; c) masserie didattiche; d) cooperative sociali che occupano persone svantaggiate con un fatturato derivante dall’esercizio delle attività agricole superiore al 30% di quello complessivo 

Tipologia 2a) enti pubblici; b) scuole paritarie; c) organismi di formazione accreditati e organismi di consulenza in agricoltura; d) soggetti privati erogatori di servizi sociali quali cooperative sociali, aps, odv, imprese sociali, onlus

INTENSITÀ DI AIUTO:

Tematismo A ‘AGRICOLTURA SOCIALE’ fino al 100% (CONTRIBUTO MASSIMO 12OMILA EURO)

Tematismo B ‘EDUCAZIONE ALIMENTARE E SOSTENIBILITA’ SOCIO – AMBIENTALE’ fino al 75%(CONTRIBUTO MASSIMO 8OMILA EURO)

La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata per il 26.08.2020. 

Per tutte le info consultare il bando pubblicato al seguente link: https://www.galdauniarurale2020.it/agricoltura-sociale-ed-educazione-alimentare-pubblicato-bando-2-3/

Altri articoli

Back to top button