ComunicatiPrima pagina

Aiuti concreti ai cittadini. Miglio fa orecchie da mercante.

Dal mese di Marzo stiamo chiedendo a gran voce il rendiconto delle economie di spesa delle varie aree, da destinare ad un fondo di solidarietà a beneficio di cittadini, artigiani e commercianti che hanno subito danni ai loro bilanci familiari a causa del lockdown imposto per contrastare il diffondersi dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Purtroppo dopo mesi e diverse commissioni consiliari, siamo costretti a denunciare pubblicamente che l’amministrazione comunale e il sindaco fanno orecchie da mercante rispetto ai bisogni della comunità. Quello che abbiamo chiesto, e che sta già avvenendo in molti comuni più oculati del nostro, è di fare il conteggio delle spese annue previste, come ad esempio quelle dei grandi eventi, degli appuntamenti teatrali, le spese risparmiate dai buoni pasto dei dipendenti comunali, le economie del servizio mensa scolastica, le spese di pulizia degli edifici pubblici chiusi come teatro e biblioteca, le utenze scolastiche e tante altre spese che non sono state utilizzate a causa del lockdown per destinarle a chi in questo momento fatica a rimettersi in carreggiata. Parliamo di migliaia di euro che potrebbero essere investite per aiutare dei cittadini e che invece resteranno nelle casse comunali per spese che riteniamo in questo momento di necessità possano essere futili rispetto ai reali bisogni della comunità. Sono trascorsi quasi quattro mesi, ci accingiamo ad approvare il nuovo bilancio di previsione e non riusciamo a conoscere quali sono e quante sono nel dettaglio le economie di spesa. Tutto ciò è assurdo! I cittadini devono prendere coscienza di come e con quali modalità viene gestita la cosa pubblica. Al Sindaco forse preme più mantenere il suo staff da migliaia di euro all’anno o spendere in futili convegni e azioni di marketing personali anziché aiutare i sanseveresi in difficoltà e l’economia locale.

I consiglieri comunali:

Maria Anna Bocola

Rosa Caposiena

Rosario Di Scioscio

Giuseppe Manzaro

Matteo Priore

Altri articoli

Back to top button