In evidenza

Al teatro Verdi questa sera la commedia “nuda proprietà”

Al teatro Verdi martedì 10 febbraio torna la stagione di prosa con Nuda Proprietà una commedia che vedrà sul palco tra i protagonisti Lella Costa e Paolo Calabresi

Sul palco del teatro Verdi martedì 10 febbraio (porta 20.30 – sipario ore 21.00) nell’ambito della stagione di prosa ci saranno Lella Costa e Paolo Calabresi in Nuda Proprietà. Lo spettacolo tratto dal dal romanzo di Lidia Ravera

 

Piangi vedrà tra i protagonisti anche  Claudia Gusmano e Marco Palvetti diretti dalla regia di Emanuela Giordano.

Nello spettacolo innamorarsi a 60 anni è una sfida, una forma d’arte, un capolavoro. È la vittoria della libertà contro gli stereotipi. Iris contro ogni logica si innamora di Carlo e Carlo di Iris. Tutto comincia con una stanza in subaffitto. Iris la offre a Carlo, psicanalista sfrattato del pianoterra. Intanto lei, rimasta senza un soldo, vende in nuda proprietà la casa. Mentre Carlo scopre di essere malato Iris si accorge che non può più fare a meno di lui, della sua intelligenza, della sua ironia, della sua capacità di decifrare la vita per quello che è. Carlo è affascinato da questa donna incasinata e vitale, che si espone, si dichiara, senza farsi mortificare dalle convenzioni. Decidono di vivere insieme tutto quello che resta da vivere. In due riescono a guardare in faccia la realtà, a chiamare per nome tutte le loro paure e a riderci sopra. “Con questo spettacolo la stagione di prosa promossa con il Teatro Pubblico Pugliese – spiega il Sindaco Francesco Miglio –, regalerà al pubblico una commedia intelligente e spiritosa, una commedia in cui il dolore e la felicità, la paura e la scoperta di una nuova capacità d’amare vanno di pari passo mescolando con naturalezza sorrisi e pensieri e la speranza di riuscire a compiere un tratto di vita insieme”.

Altri articoli

Back to top button