Eventi

AMICI DELLA MUSICA: IL 20 NOVEMBRE L’ORCHESTRA TZIGANA DI BUDAPEST

Ancora una bella serata da vivere con l’Associazione AMICI DELLA MUSICA SAN SEVERO, diretta dalla prof.ssa GABRIELLA ORLANDO, il 20 NOVEMBRE p.v. (PORTA ORE 19.30 – INIZIO ORE 20.00) nel nostro magnifico Teatro ‘G. Verdi’. ANTAL SZALAI (Direttore) é considerato il miglior violino solista tzigano nel mondo ed è stato il beneficiario del premio “Ferenc Liszt Award” nel 2005. Proviene da una famiglia di musicisti tzigani e ha studiato il violino al Bela Bartok Conservatory of Music in Ungheria. L’ORCHESTRA TZIGANA DI BUDAPEST nasce nel 1969 su iniziativa proprio del M° ANTAL SZALAI in collaborazione con altri musicisti provenienti da varie orchestre di Budapest. L’intento del gruppo è di proporre e valorizzare il repertorio orchestrale della musica tzigana: presentano brani di musica nazionale dell’epoca della riforma, della musica tradizionale tsardas ed arrangiamenti di canzoni popolari. La tradizione dell’orchestra tzigana si avvia circa 300 anni fa e poi viene costituita da un violino, una viola, un violoncello ed un cimbalom. Il loro repertorio è costituito non solo della musica ungherese tsardas, ma comprende anche pezzi classici del calibro della Rapsodia ungherese di LISZT, BRAHMS, Danze ungheresi, pezzi provenienti dai membri della famiglia STRAUSS, e la musica rurale ungherese tradizionale. La chiave di volta della musica tzigana ungherese è il violino, e SZALAI è un maestro. L’Orchestra eseguirà musiche da ANONIMO- Czardas Focoso e Due canzoni folcloristiche ungheresi (cimbalum); J. BRAHMS- Danza ungherese n°6, n° 5; A. KACHATURIAN – Danza delle spade; V. MONTI -Czardas; F. LISZT – Rapsodia ungherese; ANONIMO – Fantasia tzigana; ANONIMO – Due chitarre (canzone romantica russa tzigana); G. BOULANGER – Sogno tzigano (vcl solo); G. PASQUALE – Danza zigana spagnola; ANONIMO – Canti tradizionali gitani; M. THEODORAKIS – La danza di Zorba. La serata sarà ancora più bella perché arricchita dal corpo di ballo “MAISON DE LA DANCE CLASSIQUE”, diretta da MARIACARMEN MONTEROSSO. La Cittadinanza è invitata a partecipare con entusiasmo.
ANTONIO R. MAZZEO

Altri articoli

Back to top button