Comunicati

ANCHE A LESINA UN BEL CONCERTO DELL’ORCHESTRA DI FIATI “CITTÀ DI S. SEVERO”

Anche a LESINA, nel corso di questa estate, dopo Marina di Lesina, Ortona ed altre località pugliesi, molisane ed abruzzesi, nella centralissima piazza ATTILIO LOMBARDI, l’Orchestra di fiati “Città di San Severo”, diretta dal M* ANTONELLO CICCONE”, ha raccolto un altro successo, supportata a dovere dalle voci collaudate del tenore GIANNI LECCESE e del soprano ANGELA CUOCCIO di Bari. La bella serata musicale — organizzata nell’àmbito del cartellone dell’ESTATE LESINESE 2016 dall’Amministrazione Comunale presieduta dal Sindaco PASQUALE TUCCI (collaborato efficacemente dall’Assessora MARISA MAIORANO) — ha consentito ad un pubblico molto numeroso di godersi celebri arie liriche, brani d’operetta e canzoni del migliore panorama italiano e partenopeo. I numerosi duetti dei due bravi cantanti-coniugi e qualche pezzo di bravura di alcuni solisti dell’orchestra (tra cui il 1* clarinetto M* ANTONIO SCISCIOLI) hanno deliziato un pubblico che non ha lesinato consensi ed applausi per oltre due ore.  Tra gli ospiti di riguardo della serata PRIMIANO D’APOTE, Comandante del Consorzio di Vigilanza di Lesina e Marina di Lsina. Al termine dello spettacolo, presentato dal Direttore de “La Gazzetta di San Severo” DESIO CRISTALLI, una delegazione del Comitato Festa Patronale di Lesina — composta dal Presidente ANTONIO D’ADDETTA, dal Presidente Onorario FRANCESCO CICCULLI e dai Consiglieri LEONARDO STOICO e GIUSEPPE MASELLI — ha consegnato due coppe-ricordo al soprano ANGELA CUOCCIO e al M* ANTONELLO CICCONE per l’Orchestra sanseverese. Prima del commiato, lo stesso M* CICCONE ha ringraziato l’Amministrazione Comunale ed anche il Comitato Festa Patronale per la fiducia sempre dimostrata al suo complesso bandistico negli ultimi sedici anni, cioè da quando ha preso le redini dell’Associazione Culturale Musicale “Città di San Severo” ed ha sostituito alla concertazione e direzione l’indimenticato nonno Maestro NICOLA FRANCONI, al cui nome è ora intitolata l’Orchestra di fiati sanseverese.
LA REDAZIONE

Altri articoli

Back to top button