ComunicatiIn evidenza

Antenna zona porta Foggia in via Conte Rosso, i dubbi di Destre Unite

Il Sindaco Francesco Miglio dice di aver accolto gli appelli dei residenti di via Conte Rosso e si è recato in zona per verificare i timori del comitato di quartiere nato a seguito dell’installazione di un’antenna di telefonia mobile su un’abitazione privata di quella arteria. Il primo cittadino ha incontrato i residenti assicurando che l’antenna non sarà attivata prima di aver effettuato tutti i controlli necessari. Noi però abbiamo dei forti dubbi già solo sul posizionamento dell’antenna in questione, difatti un’antenna di telefonia mobile in un centro abitato non dovrebbe essere istallata a nostro avviso. E’ stato dimostrato che le radiazioni elettromagnetiche ad alta frequenza hanno, a lungo termine, effetti biologici negativi sull’uomo e possono provocare ingenti danni alla salute delle persone, in particolare a quelle del vicinato e maggiormente quando le antenne sono collocate ad una altezza bassa. Inoltre chi si viene a trovare vicino ad un’antenna radiotrasmittente ha un ulteriore problema, oltre a quello di dover proteggere la propria salute. Gli abitanti di una casa con vista su antenne vicine, oltre a problemi di salute che, come detto possono interessarli, risentono di un peggior impatto visivo dell’ambiente circostante. Entrambi questi aspetti concorrono a diminuire il valore dell’immobile vicino alle antenne. Molto probabilmente, poi, viene commesso un abuso da chi affitta i tetti per le istallazioni di queste antenne senza il consenso dei vicini. Noi, chiediamo al sindaco e all’intera amministrazione comunale, quali sarebbero di specifico le valutazioni, le misure e ricorsi che eventualmente si faranno.

Storelli Gianluca Coordinatore Provinciale di Destre Unite e tutto il Coordinamento Cittadino di Destre Unite San Severo

Altri articoli

Back to top button