Prima pagina

Apricena, caccia al cinghiale finisce in tragedia: ucciso Giovanni Squarcella

Si è trattato di un terribile incidente di caccia: l’uomo, Giovanni Squarcella, è morto sul colpo, ferito al petto. Denunciato per omicidio colposo l’altro cacciatore.

Qualcosa però è andato storto: il cinghiale è fuggito passando tra i due cacciatori, uno ha fatto fuoco, l’altro è rimasto ucciso, colpito al petto dal pallettone. Per la vittima, Giovanni Squarcella, originario di San Giovanni Rotondo, non c’è stato nulla da fare. Denunciato a piede libero, con l’accusa di omicidio colposo l’altro cacciatore, di 58 anni. Sul posto, i carabinieri e gli operatori del  118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

fonte foggiatoday

 immagine di archivio

Altri articoli

Back to top button