CulturaPrima pagina

ARMANDO PERNA E LA STORIA DI SAN SEVERO – FAVORIRE CONOSCENZA E IDENTITA’

Infaticabile come sempre, il maestro Armando Perna continua ad arricchire il web con pillole di storia che crescono in apprezzamento e gradimento, capaci di compiere gradita e preziosa divulgazione di una storia, quella locale, che ha sempre bisogno di essere rinverdita.
Riconosciuta l’importanza della microstoria, agli autori locali il compito di dare corpo a questa materia spesso spinosa, perchè costretta suo malgrado a mettere alle corde la riconosciuta
macrostoria.
E così partendo dalla fondamentale civiltà dauna, lo storico ripercorre le contese cartaginesi e romane per giungere alle centuriazioni e alla relativa nascita del latifondo – paradigma per le future rivolte popolari e contadine.
Attraversati i secoli, lo scrittore plana sui moti liberali sostenuti dai principi della rivoluzione francese, approdando alla controversa unità d’Italia e alle prime ribellioni, che riguardarono proprio il territorio di San Severo. Toccante la lettura di un manifesto clandestino, e certo già brigantesco, apparso sui muri della cittadina a ridosso della stesso progetto d’unificazione.
Nei video che seguono il graffiante commento dell’autore
https://www.facebook.com/sanseveroedintorni/videos/312510183579890

Altri articoli

Back to top button