CronacaIn evidenzaPrima pagina

ASSENTEISMO ALL’OSPEDALE DI SAN SEVERO – REVOCATI I DOMICILIARI AL DIPENDENTE ORLANDO. APPLICATA LA SOLA MISURA INTERDITTIVA.

Foggia, 27.05.19

Il Giudice per le indagini preliminari, dott. Roberto Scillitani, con ordinanza del 27 maggio 2019 ha revocato la misura degli arresti domiciliari nei confronti del dipendente dell’ASL FG, il sig. Francesco Orlando, e di altri 6 indagati, disponendo a carico degli stessi la sola misura interdittiva della sospensione dall’esercizio del servizio alle dipendenze dell’ASL FG.
La sostituzione della misura era stata chiesta per l’indagato Orlando dal suo legale di fiducia, l’Avviso. Roberto de Rossi, all’esito dell’interrogatorio di garanzia tenutosi lo scorso 20 maggio proprio dinanzi al dott. Scillitani, durante il quale il dipendente Orlando ha risposto a tutte le domande del G.I.P..
Quest’ultimo con il suindicato provvedimento ha ritenuto che le esigenze cautelari poste alla base della misura degli arresti domiciliari possano essere soddisfatte anche con la sola misura interdittiva della sospensione dal servizio, ai sensi dell’art. 289 c.p.p..
Raggiunto telefonicamente, l’avv. Roberto de Rossi ha espresso soddisfazione per il provvedimento del G.I.P., specificando di esser convinto della totale estraneità del proprio assistito rispetto alle condotte contestate.

San Severo (FG), 27 maggio 2019

Altri articoli

Back to top button