ComunicatiPrima pagina

Associazione Michele Di Salvia: “incidente mortale Gargano no polemiche, ma fatti”.

Non è il momento delle polemiche nel rispetto delle vittime e dei loro affranti familiari- esordisce così la presidente dell’ Associazione, Maura Di Salvia- ponendosi una domanda: “quando è però il momento dei fatti”?

“Sono tragedie che portano dolore e sconcerto ma terminato il coinvolgimento emotivo ed istituzionale del momento tutto torna a tacere.
Mancano fatti, soluzioni concrete, attenzione al territorio ed alla sua viabilità.
Tante volte, come in questo caso, si tratta di tragedie preannunciate in cui l’incuria e la superficialità hanno distrutto vite umane”- le sue riflessioni-.

“Conosco il dolore che provano le famiglie delle vittime della strada: meritano risposte.
La sicurezza della strade di Capitanata- continua Di Salvia- riguarda tutti, nessuno escluso. Come si può pensare di affrontare il flusso turistico delle prossime settimane con cantieri insicuri, cinghiali vaganti e mancanza assoluta di campagne di sensibilizzazione ed educazione alla guida sicura”?
Questi gli interrogativi e le riflessione sul tragico incidente avvenuto la scorsa sera nel Gargano a cui, la presidente dell’associazione “Michele Di Salvia- vittima della strada”, aggiunge il
più sincero cordoglio per le famiglie delle vittime.

Altri articoli

Back to top button