CronacaIn evidenzaPrima pagina

ATTENTATO DINAMITARDO AL DEPOSITO MEZZI DELLA “NAVITA”

La criminalità locale sfida le istituzioni, continuano incessanti episodi di attentati dinamitardi nel cuore delle notti sanseveresi.

Secondo alcune indiscrezioni nella notte sarebbe stata fatta esplodere una bomba carta nel piazzale del deposito mezzi della “NAVITA” società che si occupa della raccolta differenziata a San Severo.

L’ordigno avrebbe danneggiato alcuni mezzi APE CAR50 utilizzati per la pulizia delle strade cittadine, che in seguito all’esplosione avrebbero preso fuoco.

E’il secondo atto vandalico ai danni della società”NAVITA” nel giro di poche settimane.

Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine.

L’assessore alla sicurezza Antonio Cicerale invita i cittadini a denunciare “denunciate, denunciate, denunciate, an

che in forma anonima, e se avete timore rivolgetevi a me che formulerò direttamente io la denuncia sull’accaduto e gli eventuali responsabili”

Altri articoli

Back to top button