ComunicatiPrima pagina

ATTIVITÀ COMMERCIALI – IL COMUNE DI APRICENA SI IMPEGNA PER AIUTARE LA RIPARTENZA.

Durante l’ultimo Consiglio comunale il Sindaco Antonio Potenza ha illustrato una serie di iniziative, condivise con il Presidente della sezione locale di Confcommercio Vincenzo Villani, mirate a fornire un valido impegno dell’amministrazione comunale nel sostenere la ripartenza delle attività commerciali, conseguentemente all’allentamento delle misure restrittive dettate dalla crisi pandemica.
L’iniziativa è attenzionata dal Consigliere delegato al Commercio Maria Rita Labombarda che, giornalmente in contatto con gli esercenti, ha trasmesso le istanze e le legittime aspettative in vista dell’estate.
Le proposte condivise all’unanimità dal Consiglio comunale:
– possibilità di incrementare la superficie di suolo pubblico occcupabile (senza ulteriori oneri e fermo restando l’ottenimento delle autorizzazioni necessarie);
– il ricalcolo della TARI con scomputo dei giorni in cui le attività sono state chiuse e pertanto non hanno potuto lavorare, causa misure restrittive imposte dal Governo;
“È un segnale estremamente importante l’unità del Consiglio comunale nella volontà di venire in contro alle legittime esigenze degli esercenti che chiedono solo di poter vivere e lavorare in sicurezza” dichiarano il Sindaco Potenza e il Consigliere Labombarda “per quanto limitata sia la capacità di azione di un Comune siamo convinti che l’impegno profuso darà ottimi risultati” concludono i due amministratori.
rubino energas

Altri articoli

Back to top button